Fino al 3 ottobre la 32° edizione per la Sagra dei Funghi di Cusano

0
240

CUSANO MUTRI (BN). Un evento che ormai non ha bisogno di presentazioni, anche quest’anno va di scena la tradizionale “Sagra dei funghi” a Cusano Mutri. 18 giorni di allegria, feste, tradizioni, folclore, balli e antichi sapori contornati da uno scenario naturale riconosciuto tra i 100 borghi più belli d’Italia. Giunta alla 32esima edizione, la “Sagra” viene ormai sempre più definita un trionfo di “tradizione”, “cultura”, “natura” ed ottima “gastronomia” e andrà avanti fino al 3 ottobre.

 

L’aspetto gastronomico risulta molto curato, con le più svariate pietanze a base di funghi. Turisti e visitatori hanno la possibilità di ammirare un ambiente naturale d’eccezione, con escursioni guidate, passeggiate lungo il sentieri panoramici e percorsi avventura. Non mancano intrattenimenti, con musica e spettacoli.

 

Alla “Sagra dei Funghi” viene abbinata una ricca “mostra mercato”, nella quale, oltre ai prodotti locali: funghi (soprattutto porcini, e in grande quantità), fragoline di bosco di montagna ed altri frutti del sottobosco, miele, caldarroste, pane casereccio, rustici e dolci tipici, nonché oggetti in legno e lavori in vimini, legno, ferro e pietra di tipica lavorazione artigianale, vengono presentati anche prodotti di altri comuni della valle del Titerno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here