Extravergine@Lecce2013.it. Dall’8 al 10 febbraio protagonista l’oro giallo

0
370

Extravergine Lecce 275x189LECCE. Tutto pronto per Extravergine@lecce2013.it, l’evento che ospiterà l’olivicoltura italiana nei giorni 8, 9 e 10 Febbraio prossimo nella splendida location “Torre del Parco”, al fine di diffondere le dinamiche e le tendenze dell’intero settore, fornendo strumenti concreti per la promozione e lo sviluppo del comparto.

La manifestazione parte da un territorio, la Puglia, che ha fondato nell’olivicoltura la sua identità storica e vede le qualità dei migliori oli extravergini italiani incontrarsi e confrontarsi per crescere, migliorare, competere ed esplorare le nuove frontiere della ricerca.

Nei giorni dedicati ad Extravergine@Lecce2013.it saranno realizzati diversi momenti culturali, educativi e d’intrattenimento con lo scopo di coinvolgere sia i portatori d’interesse che i consumatori. Numerose le iniziative che interesseranno il mondo della produzione, della ricerca, della trasformazione e il consumatore finale per promuovere la cultura della sana alimentazione e della qualità dell’olio extravergine d’oliva, le proprietà organolettiche e salutistiche di questo prezioso alimento.

Centro d’interesse di tutto l’evento è il concorso Nazionale “L’Oro d’Italia ®”, riservato agli oli extravergini di oliva “prodotti in Italia da olive coltivate in Italia”. Il Premio Nazionale “L’Oro d’Italia ®” è un concorso ideato dall’Organizzazione O.L.E.A (Organizzazione Laboratorio Esperti e Assaggiatori) e realizzato in collaborazione con l’Assessorato alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia, la Federazione Provinciale Coldiretti di Lecce e con il C.E.A. (Centro di Educazione Ambientale) “Posidonia” di Ugento.

Il concorso L’Oro d’Italia intende promuovere e sviluppare la cultura dell’olio extravergine di oliva italiano, compresi gli oli D.O.P., gli oli monovarietali e biologici, rafforzandone l’immagine nelle varie regioni; stimolare gli olivicoltori e gli operatori della filiera a migliorare la qualità delle produzioni, per favorirne la commercializzazione ed un uso appropriato; valorizzare l’importante ruolo degli esperti assaggiatori di oli di oliva vergini per divulgare sempre di più la conoscenza dell’olio extra vergine di oliva e le caratteristiche organolettiche e qualitative.

La proficua e sperimentata collaborazione tra l’O.L.E.A., la Coldiretti di Lecce ed il CEA “Posidonia” di Ugento ha contribuito a rendere il Concorso Nazionale “L’Oro d’Italia ®” uno tra i più noti e prestigiosi nel territorio italiano riscuotendo un grandissimo e crescente interesse tra gli operatori del settore ed i consumatori. L’edizione 2012 ha visto la partecipazione di oltre 300 aziende nazionali ed il coinvolgimento attivo di Associazioni, Enti Locali ed Istituti Scolastici. In particolare, la partecipazione delle aziende pugliesi all’ultima edizione è stata indubbiamente significativa con quasi 100 iscrizioni. Questo dato, per un territorio vocato alla coltivazione dell’Olivo e con la maggiore produzione di olio in Italia, evidenzia l’aspettativa che i produttori ripongono in eventi di questo genere e, nello specifico, in questo Concorso Nazionale.

Extravergine@Lecce2013.it è anche “Ricerca globale, identità locale”, un convegno a cura di Unaprol dove la filiera olivicola si racconterà, illustrando alle aziende, con il contributo di esperti relatori, le novità e le opportunità contenute all’interno del nuovo PIF, della PAC e dei bandi regionali.

Durante la manifestazione si terranno incontri tematici centrati sullo sviluppo della ricerca, sulle nuove tecnologie e sulle opportunità offerte dai piani finanziari utili alla crescita del settore olivicolo. Competenti relatori incontreranno le aziende per rispondere a specifici quesiti che possano aiutare a migliorare il prodotto e la produzione.

Uno spazio di intrattenimento educativo sarà invece il laboratorio culinario rivolto ai consumatori e agli appassionati di cucina. Lo Chef Andrea Seravezza ed il Maestro pasticciere Antonio Campeggio, in collaborazione con esperti nutrizionisti, mostreranno come realizzare gustosi piatti tradizionali e nazionali utilizzando i migliori oli extravergini e le materie prime fornite dalle Aziende di “Campagna Amica” di Coldiretti.

Una mostra di pittura e di fotografia, completerà il percorso culturale dell’evento. L’esposizione, curata dall’Organizzazione Laboratorio Esperti e Assaggiatori (O.L.E.A.), sarà incentrata sul mantenimento e la valorizzazione degli olivi storici e del paesaggio olivicolo italiano e del mediterraneo.

Si organizzeranno incontri di degustazione degli oli partecipanti al concorso “L’Oro d’Italia ®” con esperti assaggiatori dell’OLEA che si soffermeranno con le aziende per degustare e commentare insieme ai produttori l’analisi sensoriale dell’olio extravergine.

PROGRAMMA:

Venerdì 8 febbraio

ore 10.30             Convengo: “Ricerca globale, identità locale”.

                la Filiera olivicola si racconta in un Convegno a cura di Unaprol

ore  13.00            Pranzo buffet con i prodotti di “Campagna Amica” di Coldiretti

ore  15.00            Conferenza: “La Puglia in movimento”

                Il nuovo PIF. Più vicini alle imprese e all’Europa

ore  16.00            Workshop: “La ricerca incontra le aziende”

                Incontri tematici su ricerca, nuove tendenze e prospettive dell’olivicoltura

Sabato 9 febbraio

 Ore 10.00           Laboratorio: “L’oro nel piatto”

               Spazio culinario a cura dello Chef Andrea Seravezza e del Maestro pasticciere Antonio Campeggio

Ore 18.00            Gran Galà di Premiazione: “L’ORO D’ITALIA 2013”

  Prestigioso Premio nazionale riservato agli oli extravergini di oliva “prodotti in Italia da olive coltivate in Italia

ore  21.30            Cena Ufficiale (necessaria prenotazione)

Domenica 10 febbraio

Ore 10.00            Incontro con le aziende: “PresentiamOLI”

                Degustazioni guidate di oli extravergini condotte da esperti dell’OLEA.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here