EXPORT. L’agroalimentare migliora, l’internazionalizzazione è la svolta

0
140

MADE IN ITALY“Le imprese agroalimentari stanno puntando fortemente sull’export. La bilancia commerciale è  migliorata e siamo di nuovo sotto gli 8 miliardi di euro di sbilancio import/export, come non accadeva dal 2009”. Lo sottolinea Confagricoltura analizzando i dati Istat sul commercio estero nel 2012.

“Le esportazioni del settore agroalimentare sono aumentate del 5,39%, con una performance superiore a quella dell’export nel suo complesso che, nel 2012 (rispetto all’anno precedente), si attesta a quota +3,7%”.

“Le imprese agricole in particolare – ha evidenziato Confagricoltura – stanno accentuando il processo di integrazione e di internazionalizzazione per compensare con l’export la flessione del mercato nazionale. I loro sforzi stanno dando buoni frutti e ci sono le premesse per rafforzarsi nell’anno in corso”.

“Servono però – ha concluso Confagricoltura – adeguate politiche di accompagnamento e la nostra Organizzazione è quotidianamente impegnata in tal senso, per essere al fianco delle imprese che guardano oltrefrontiera”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here