MONTECRISTO (ARCIPELAGO TOSCANO). Bella e impossibile. Potrebbe essere il miglior modo per definire quest’autentica perla dell’Arcipelago Toscano, posta a metà strada tra la costa livornese e la Corsica, che fece da ambientazione al celeberrimo romanzo di Alexandre Dumas “Il conte di Montecristo”.

Dichiarata nel 1971 “riserva naturale integrale” è l’isola più blindata d’Italia, visitabile solo a scopo di studio per un massimo di 1000 visitatori l’anno, con un permesso speciale del Corpo Forestale dello Stato.

Abitata unicamente dalla famiglia del custode e a turno da due guardie forestali, conserva un habitat mediterraneo inviolato da oltre un secolo, sul quale è vietato qualsiasi intervento da parte dell’uomo. E se si ha la fortuna di visitarla, il ricordo di questa emozionante escursione rimane indelebile per tutta la vita!

MONTECRISTO TOSCANA

foto e testo di Roberto Pellecchia

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here