ELEMENTI. La vittoria a Paolo De Simone e DaZero, simbolo della buona pizza

0
327

PAOLO DE SIMONE ELEMENTI36 tra i migliori pizzaioli provenienti da tutta Italia si sono sfidati, ognuno con i propri segreti dell’impasto e della pizza perfetta. Ma a portare a casa la vittoria quest’anno è stato Paolo De Simone, cilentano alla guida della pizzeria Da Zero a Milano (con altra sede anche a Vallo della Lucania).

Ha convinto la giuria di esperti con la sua pizza “Fino e contraffino” utilizzando come ingrediente principe la ‘nduja di Spilinga in cottura. Si aggiudica una fornitura di farina Molino Vigevano per la propria pizzeria pari a 800 € e una consulenza personalizzata gratuita da parte di uno dei tecnici di Molino Vigevano. Per concludere, anche una fornitura di prodotti Finagricola del valore di 450 €.

Secondo classificato Giuseppe Riontino, della pizzeria Canneto Beach 2 a Margherita di Savoia, BT, con la pizza Emozionale con mozzarella di bufala e capocollo al vincotto.

Terzo classificato Corrado Romano, della pizzeria da Gibba, Genova con la sua Fumosa a base di speck.

 

***Elementi è un’iniziativa voluta e ideata da Molino Vigevano, il brand del Gruppo Lo Conte dedicato al mondo delle farine per uso professionale e casalingo. Scopo della manifestazione voluta da Molino Vigevano è quello di portare sempre più in alto la cultura della pizza e soprattutto dell’impasto. Ogni pizza è il risultato di conoscenza, professionalità e tecnica e con questa divertente, coinvolgente e dinamica gara l’obiettivo raggiunto è di diffondere tali conoscenze a più persone possibili, non solo del settore.
“Quest’anno Elementi è arrivato a Milano dopo una prima tappa che si è svolta a Dubai con grande successo nell’ambito di Master of Pizza allo Speciality Food Festival Week.

FINALISTI:

Rossin Mirco – Pizzeria 4 stagioni, Legnago
Groppi Lorenzo – Il fornaio Monterosso, Monterosso
Gallifuoco – Francesco Pizzeria Franco, Napoli
Di Libero Edoardo
Carlo Carta – Bio Esserì, Milano
Scatorchia Antonello – Glamour, Rionero in Vulture
Romano Corrado (3 classificato) – da Gibba, Genova
Locatelli Gianluca – Mi gioco la pizza, Bergamo
De Simone Paolo (1 classificato) – Da Zero, Milano
Riontino Giuseppe (2 classificato) – pizzeria Canneto Beach 2, Margherita di Savoia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here