Economia agroalimentare. Un convegno-focus sul comparto vitivinicolo a Castello Arechi

0
311

SALERNO. La valorizzazione economica delle risorse agroalimentari, soprattutto quando espressione di qualità del prodotto e tipicità del territorio, è la tematica oggetto di studio al convegno che si terrà al Castello di Arechi, il 4 maggio – dalle 15:30 alle 19:30 – dal titolo “Problematiche e prospettive dell’economia agroalimentare – Un approfondimento sul comparto vitivinicolo”.

L’evento è organizzato da UNISCE (Associazione Alunni della Facoltà di Economia di Salerno) in collaborazione con l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Salerno e con il Corso di Perfezionamento in “Wine Business” dell’Università degli Studi di Salerno, oltre a essere patrocinato da: Consiglio Regionale della Campania, Confindustria Salerno, Osservatorio dell’Appennino Meridionale, AIS – Associazione Italiana Sommeliers – Campania, Associazione Nazionale Città del Vino ed Enoteca Provinciale di Salerno.

Il convegno, in particolare, si articolerà in due sessioni: la prima (moderata da Aurelio Tommasetti, Direttore del Dipartimento di Studi e Ricerche Aziendali e Presidente dell’Osservatorio dell’Appennino Meridionale) avrà come argomento l’economia agroalimentare in generale, mentre la seconda (moderata da Giuseppe Festa, Direttore del Corso di Perfezionamento in “Wine Business” e Presidente UNISCE) si focalizzerà sull’economia vitivinicola in particolare, nell’intento di recuperare e valorizzare l’agricoltura/viticoltura e le successive produzioni come fondamentali leve di crescita e sviluppo, in senso economico e quindi sociale, per il territorio campano e salernitano.

A Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, inoltre, la partecipazione all’evento consentirà l’attribuzione dei crediti formativi.

Nel corso del convegno saranno consegnati i Premi al “Miglior Laureato 2010-2011” (UNISCE – ODCEC) e i Diplomi del Corso di Perfezionamento in “Wine Business”.

Al termine del convegno, infine, si passerà alla degustazione dei prodotti tipici offerti da aziende del territorio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here