Questa è una ricetta che meraviglia chi la fa per la prima volta. Il suo ingrediente principale – il pane raffermo – ci suggerisce anche che si tratta di un perfetto esempio di cucina di recupero.

A firmarla e a donarcela è Monica di “Passione Dolce Salata” che oltre ad essere una interessante pagina Instagram è diventata anche un blog!

INGREDIENTI:

🔹 200 gr di pane raffermo (io la mollica del pane cotto a legna fatto in casa da me)

🔹 200 ml di latte freddo

🔹 2 uova

🔹 200 gr di amaretti

🔹 100 gr di zucchero semolato

🔹 50 gr di burro a tocchetti ammorbidito

🔹 2 cucchiai colmi di cacao amaro in polvere

🔹 Zucchero a velo q.b. per decorare

PROCEDIMENTO:

🔹 In una ciotola ammollare il pane nel latte

🔹 Strizzare bene con le mani e trasferirlo in un’altra ciotola

🔹 Aggiungere le uova, lo zucchero e il burro

🔹 Mescolare bene il tutto e aggiungere il cacao e gli amaretti frullati, amalgamare bene

🔹 Prendete una tortiera, imburrare e infarinare

🔹 Versare il composto e livellare

🔹 Cuocere in forno a 200 gradi per 30 – 40 minuti circa (io forno a legna)

🔹 Una volta sfornata, fare raffreddare e spolverizzare con lo zucchero a velo se preferite

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here