DOLCEZZE. Le paste di meliga

0
361

Per una colazione o una merenda davvero deliziosa questi frollini sono perfetti! Tipici piemontesi, sono molto friabili e vengono preparati unendo la farina doppio zero con quella di mais di fioretto.

Ricetta antica ma ancora molto interessante!

Realizziamo insieme le “paste di meliga”

Ingredienti:
125 g di farina di mais di fioretto
250 g di farina 00
125 g di zucchero semolato
250 g di burro
1 tuorlo
1 uovo
La scorza grattugiata di un limone
Un pizzico di sale
1 baccello di vaniglia

Preparazione:
Mettete nella ciotola di una planetaria la farina di mais di fioretto, la farina 00 setacciata, un pizzico di sale, lo zucchero semolato e i semi di mezza bacca di vaniglia.
Mescolate con il gancio a foglia. Aggiungete il burro morbido lasciato a temperatura ambiente precedentemente tagliato a pezzi e grattugiate al suo interno la scorza di un limone.
Continuate a mescolare fino ad incorporare bene tutti gli ingredienti. Una volta che gli ingredienti saranno ben amalgamati, aggiungete il tuorlo e l’uovo al composto e continuate a mescolare.
Il composto finale dovrà essere cremoso ed omogeneo.
Trasferite l’impasto in una sac-à-poche in cui avrete inserito un beccuccio a stella di 16 o 18 mm.
Su un foglio di carta formate delle piccole ciambelline rotonde che farete cuocere in forno statico a 180°C per circa venti minuti.
Lasciate raffreddare prima di servirle!

 

Stefania Moretto

Autrice della golosa pagina Instagram “Crea, Cucina & Stupisci”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here