FORMAGGISi svolgerà a Filiano (PZ) nei giorni 6 e 7 settembre la prima edizione di “Caseusmed”, il salone dei prodotti caseari del Mediterraneo.

La manifestazione, inserita nell’ambito della 42^ “Sagra del Pecorino di Filiano Dop”, ha come obiettivo quello di promuovere la diffusione delle eccellenze casearie prodotte nella più vasta area del Mediterraneo.

In vetrina i formaggi Dop del Pecorino di Filiano, del Caciocavallo Silano, del Canestrato di Moliterno, la Mozzarella di Bufala ed il Provolone del Monaco della Campania, il Pecorino e la Vastedda del Belice dalla Sicilia. Saranno inoltre presenti il Canestrato Pugliese, il Pecorino Toscano, il Fiore Sardo, il Pecorino Romano, ed i prodotti presidi di “Slow Food” quali il Caciocavallo Podolico, il Conciato Romano e la Toma Persa Siciliana. Spazio all’internazionalità con una selezione di formaggi francesi e la Feta dalla Grecia.

Seminari di approfondimento delle tematiche legate al settore lattiero caseario, in particolare al segmento degli ovi–caprini, laboratori del gusto, educational tour, workshop ed una “fattoria didattica” animeranno la due giorni dell’evento. Il “Consorzio per la tutela del Pecorino di Filiano Dop”, assieme al “Consorzio per la tutela dell’Aglianico del Vulture Doc”, la “Cooperativa Rapolla Fiorente” con la collaborazione di “Slow Food” e “Anfosc”, promuoveranno tre laboratori del gusto su formaggio, olio extravergine di oliva ed abbinamenti vino- formaggi che saranno aperti al pubblico sabato e domenica dalle 18 alle 22.

Accedendo al sito ufficiale della manifestazione sarà possibile riservare gratuitamente on line il proprio posto all’interno del laboratorio di gradimento. Sabato e domenica, dalle 18 alle 22, aprirà i battenti anche la fattoria didattica, uno spazio che permetterà al pubblico dei più piccoli di poter assistere alla mungitura ed ai processi di trasformazione del latte in formaggio. Riservati ai buyers selezionati del settore dell’agroalimentare saranno gli educational tour alla scoperta delle cantine del Vulture, dei formaggi della Dop del Pecorino di Filiano e delle produzioni alimentari tipiche (funghi, castagne, olio).

Terminata l’esperienza alla scoperta delle eccellenze gastronomiche lucane, i buyers incontreranno i produttori nel corso di un workshop “BtoB”.

In occasione della prima edizione dell’evento sarà possibile prenotare, sempre on line, una forma di Pecorino di Filiano Dop annata 2015 al prezzo di 8,90 euro al chilogrammo.

Non mancherà la musica: ad intrattenere i visitatori di “Caseusmed” le esibizioni di “Antonio Infantino ed i “Tarantolati” di Tricarico e del gruppo pugliese dei “Flower Children”, che saliranno sul palco rispettivamente nelle serate di sabato e domenica.

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here