carinzia_torre_panoramica_pyramidenkogelCARINZIA (AUSTRIA). Dalla torre Pyramidenkogel, la nuova piattaforma panoramica sospesa a oltre 100 metri, si gode una vista stupefacente su tutta la Carinzia, dalle maestose vette degli Alti Tauri a nord, fino alla catena delle Caravanche a sud e ai monti che segnano il confine con l’Italia e la Slovenia.

In ogni direzione si guardi, si resterà colpiti dai colori di questa che è la regione più meridionale d’Austria, caratterizzata dal verde brillante dei suoi monti e dell’azzurro dei numerosi laghi dalle acque pulitissime e di qualità potabile. Tra tutti spicca in primo piano il lago Wörthersee, il più grande e che si estende ai piedi della torre panoramica.

La salita è prevista tramite un ascensore panoramico, anche se i turisti più in forma potranno conquistare la cima della torre tramite le scale. Tre piattaforme, di cui la più alta si trova a 71 metri da terra, garantiscono una vista mozzafiato su tutto il territorio carinziano e oltre. Sulla terrazza più alta è stato realizzato anche lo “Sky Box”, un locale molto luminoso e riparato dalle intemperie, destinato ad ospitare eventi e manifestazioni. Questa torre dalla linea inconfondibile è composta da 16 pilastri in legno lamellare slanciati verso l’alto, stabilizzati da 10 anelli d’acciaio e 80 tiranti trasversali.

120 metri di divertimento sullo scivolo
Ai bambini d’altezza superiore ai 130 cm, la torre offre un divertimento speciale: lo scivolo più lungo d’Europa, lungo oltre 120 metri e con un dislivello di 52 metri. La discesa dura circa 20 secondi durante i quali si raggiunge una velocità massima di 25 km/h. Un’esperienza assolutamente indimenticabile per grandi e piccini!

Ideata senza barriere architettoniche
La torre panoramica è stata progettata in modo da evitare ogni barriera architettonica. Accanto si trova l’edificio di servizio con biglietteria e negozio. Un ristorante offre golose specialità regionali carinziane della cucina dell’Alpe-Adria, mentre un vasto parco giochi può intrattenere i più piccoli.

Orario e tariffe
La torre Pyramidenkogel sarà aperta per tutti i mesi di luglio e agosto dalle 9.00 alle 21.00. L’apertura a settembre sarà dalle 9.00 alle 20.00, mentre in ottobre dalle 10.00 alle 19.00. Nei mesi invernali, da novembre a febbraio, i visitatori potranno accedere alla torre dalle 10.00 alle 18.00. Il prezzo del biglietto d’ingresso è di 10,50 Euro per gli adulti e di 8,00 Euro per ragazzi, studenti, disabili, militari e turisti in possesso di tessera dell’ospite. L’ingresso è gratis per i bambini fino a 5 anni, mentre per i bambini d’età superiore ai 6 anni il prezzo è di 5,50 Euro. Previsto anche un biglietto famiglia (2 adulti e 1 bambino) al costo di 24,00 Euro. A parte il biglietto per la discesa sullo scivolo al costo di 4,00 Euro, è riservato a persone di statura superiore ai 130 centimetri. La torre Pyramidenkogel è tra le tante attrazioni visitabili acquistando la Kärnten Card che permette di accedere ad oltre 100 mete turistiche carinziane gratis e anche più volte.

Carinzia
La regione della Carinzia è la parte più meridionale dell’Austria e confina con l’Italia attraverso la linea di frontiera condivisa con il Friuli Venezia Giulia. Un territorio esteso che offre ampie e variegate soluzioni turistiche tutto l’anno. Ideale per le vacanze delle famiglie grazie a una lunga tradizione di accoglienza, la Carinzia vanta un interessante patrimonio culturale e folkloristico.

Ma è nella “vacanza attiva” che la regione si contraddistingue. Durante l’estate i numerosi laghi balneabili e con acqua potabile (con temperature fino i 28 gradi) diventano meta per gli amanti del campeggio e della vita all’aria aperta, dell’escursionismo e di numerosi sport acquatici come vela, windsurf e canoa. D’inverno sci e snowboard, ma anche sci di fondo, ciaspole, trekking, gite su slitte trainate dai cani, pattinaggio su ghiaccio e tanto altro. Imperdibili i mercatini di Natale.

La Carinzia è composta da 13 destinazioni turistiche: il lago Wörthersee, Villach-Warmbad/lago di Faak/lago di Ossiach, Nassfeld-Hermagor-Presseger See/Weissensee/Lesachtal – Arena Naturale della Carinzia; lago Millstätter See, Oberdrautal – Outdoor Park, Hohe Tauern – Parco Nazionale Alti Tauri; Klopeiner See – Carinzia del sud, Bad Kleinkirchheim/Nockberge, Lieser-Maltatal-La Valle per le famiglie, Katschberg-Rennweg, Carnica – la Valle Rosental e la Valle Lavanttal. Klagenfurt è la città capoluogo della Regione con circa 90.000 abitanti. Per informazioni: www.carinzia.at

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here