I burger di tonno sono l’alternativa sfiziosa al classico hamburger con la carne. È un modo diverso per gustare il pesce, sono veloci e facili da realizzare, ideali soprattutto quando non si ha molto tempo per preparare il pranzo o la cena.

Sono la soluzione sbrigativa, creativa e fantasiosa per mangiare il tonno in scatola in maniera diversa rispetto al solito. Protagonista assoluto: il tonno.

Scegliete un ottimo tonno in scatola per ottenere un risultato con i fiocchi, ad esempio il tonno rio mare, da sempre tra i migliori per la qualità del prodotto, così da garantire una pietanza eccezionale.

La ricetta

Ingredienti per 5 persone

250 gr di tonno sgocciolato

150 gr di pangrattato

3 fette di pane in cassetta (o mollica di pane fresco)

3 cucchiai di olive verdi

3 filetti di acciughe

2 cucchiaini di capperi

1 uovo

1/2 bicchiere di latte

Olio extravergine di oliva q.b.

Un po’ di succo di limone

Prezzemolo tritato

Sale q.b.

Preparazione

  1. Tagliate a pezzetti il pane in cassetta e mettetelo in ammollo nel latte.
  2. Sgocciolate bene il tonno e mettetelo nel mixer insieme ad olive, acciughe, capperi, uovo, prezzemolo, olio, sale e tritate tutto.
  3. Trasferite il composto in una ciotola, aggiungete il pangrattato ed il pane in cassetta strizzato.
  4. Mescolate bene il tutto fino ad ottenere un composto abbastanza omogeneo.
  5. Dividete il composto in 5 parti uguali, formate delle palline per poi appiattirle e realizzare i burger di tonno.
  6. I burger sono pronti per essere cotti: in forno a 180° per circa 20 minuti, oppure alla piastra facendoli cuocere per 5 minuti per ambedue i lati o in padella con poco olio sempre 5 minuti per lato.
  7. Servite i burger di tonno leggermente spruzzati con un po’ di succo di limone.

 

Burger di tonno: idee nuove e deliziose

Se cercate una ricetta ancora più light, allora dovete assolutamente provare il burger di mais e tonno, non dovete fare altro che mettere insieme mais, tonno, pomodori secchi, l’albume di un uovo, pangrattato sale e pepe e realizzare questi gustosissimi burger da accompagnare con una ricca insalata mista di verdure di stagione.

Se invece volete una bella carica di proteine potete optare per i burger di tonno e fagioli, dal gusto sicuramente più deciso e robusto dove il sapore delicato dei fagioli va a compensare il gusto ricco del tonno. Sulla stessa scia i burger di tonno ceci e carote, un piatto di sostanza che sicuramente piacerà a chi ama provare ricette nuove e nuovi accostamenti di ingredienti.

Per chi è alla ricerca di gusti e sapori particolari il burger di tonno all’arancia e zenzero è più che consigliato. Il contrasto tra il sapore delicato e leggero del tonno e quello deciso ed agrumato dell’arancia rende davvero unico questo piatto.

D’altronde in cucina con un pizzico di fantasia e una buona propensione ad accostare nuovi sapori, si realizzano piatti originali e prelibati ed è proprio questa la ricetta per far nascere nuovi piatti.

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here