Agricrete: i Tesori della Terra. I temi dell’agricoltura in scena…

0
290

ASCIANO (SI). Dal 1 al 4 settembre il settore primario torna “dentro” la scena: PAC, rinnovabili, sicurezza alimentare, fertilizzazione sostenibile i temi della “fiera” che riporta gli agricoltori e i loro prodotti al centro di tutto.

 

Il 2013 si avvicina, ma la PAC (la politica agricola comune dell’Ue) è ancora tutta da definire. Eppure da essa dipende la sopravvivenza di milioni di agricoltori, anzi della stessa agricoltura italiana. Cosa bolle in pentola? Lo sapremo il 1° settembre.

 

Energie rinnovabili, di cui tanto si parla e che sulla “terra” fanno perno: qual è lo stato dell’arte? Possono costituire una reale opportunità per il mondo agricolo? Novità il 4 settembre.

 

Sicurezza nutrizionale, biodiversità e diritti: dalla teoria alla pratica, per capire bene, tutti, di cosa si sta parlando. Accadrà il 3 settembre.

 

Fertilizzazione del terreno e sostenibilità sono un binomio da cui oggi, in agricoltura, non si può più prescindere. Quali i metodi e le prospettive? Riflettori accesi il 2 settembre.

 

Anche nei tempi del villaggio globale e del mondo virtuale, delle fiere agricole c’è sempre bisogno. Quelle dove gli agricoltori si incontrano, discutono, si scambiano informazioni, idee ed esperienze, dove si toccano con mano le macchine più nuove, si parla di prospettive e di futuro. E ci si guarda in faccia, tra “colleghi”.

 

Ed è a queste che punta “Agricrete – i Tesori della Terra”, la fiera – al tempo stesso antica e modernissima – che la Pro Loco di Asciano e gli agricoltori delle Crete Senesi mettono in campo dall’1 al 4 settembre. In “campo” sia perché saranno proprio i “campi”, e chi li lavora, al centro della scena; sia perché tutto avrà luogo attorno al campo sportivo del borgo ascianese e sotto le tensostrutture allestite per l’occasione.

 

In mostra i “fatti” (prodotti, macchinari, mezzi di produzione, accessori per l’agricoltura), ma anche le “parole”. Quelle che contano, con quattro convegni di grandissima attualità e assoluto spessore, grazie al calibro dei relatori chiamati a parlare ad agricoltori provenienti da tutta Italia. Il dibattito si preannuncia acceso.

 

Anche perché, ad Agricrete, la mattina di sabato 3 settembre si riunirà la costituente dei comitati agricoli nazionali, protagonisti delle cronache rurali del 2010.

 

Il tutto tra stand gastronomici, intrattenimenti musicali, degustazioni a tema, esposizione di macchine agricole, prove in campo e voglia di stare insieme.

 

Programma completo scaricabile:

http://www.ali-comunicazione.com/immagini_pommo/manifesto-agricrete-2011.pdf

Modulo di adesione scaricabile:

http://www.ali-comunicazione.com/immagini_pommo/modulo-adesione.pdf

e info su: www.prolocoasciano.it.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here