A tavola con gli chef: il libro è acquistabile da www.bluzz.it/degusta, l’applicazione da Natale su APPStore

0
486

SALERNO. Centinaia di persone si sono strette nella saletta interna del Forte La Carnale, lo scorso 14 dicembre, in occasione della presentazione del libro di cucina “A tavola con gli chef”, il nuovo progetto editoriale multimediale firmato dalla giornalista Antonella Petitti, dal fotografo Alessandro D’Elia, realizzato grazie al coordinamento dell’agenzia di comunicazione Karmastudio e da Bluzz.it.

 

Un libro ed un’applicazione Iphone che hanno conquistato un pubblico trasversale, dalla massaia agli appassionati che amano il cartaceo, dagli esperti e tecnici incuriositi ed attenti alla tecnologia ed al mondo del web.

 

Si tratta di una “fotografia” della cucina campana ottenuta con la preziosa collaborazione di 7 chef, 1 pizzaiolo, 8 sommelier ed una degustatrice di olio di oliva. 256 pagine per 108 ricette frutto della tradizione campana ma non schiave della stessa, difatti gli chef Mario Avallone, Marco De Luca, Teresa Di Napoli, Antonella Iandolo, Giuseppe Iannotti, Rosanna Marziale, Giovanna Voria ed il pizzaiolo Cosimo Mogavero hanno raccontato la propria cucina in questo preciso “momento storico”.

 

Questa la squadra dei sommelier campani: per l’AIS, Roberto Adduono, Giancarlo Marena, Nevio Toti, Franco De Luca, per la FISAR, Giovanni Calò, Carlo Iacone, Alberto Giannattasio e Gerardo Perillo. Mentre ad occuparsi degli abbinamenti con l’olio extravergine di oliva è stata Irma Brizi, assaggiatrice esperta iscritta all’Albo della Regione Lazio.

 

Il libro può essere ordinato on-line all’indirizzo www.bluzz.it/degusta, mentre l’applicazione sarà scaricabile sull’APPSTORE di Apple a partire dal giorno di Natale.

 

A fare da file rouge alla presentazione un vivace ed informale dibattito tra gli intervenuti su “Le cucine campane…dalle idee ai fatti – Le esperienze degli chef e degli addetti ai lavori”, introdotto da una video intervista del maestro Alfonso Iaccarino, impegnato in questi giorni in un viaggio di lavoro all’estero.

 

Ad accompagnare la presentazione una degustazione di vini campani realizzata grazie alla collaborazione della FISAR Salerno e delle aziende: Azienda Agricola Cautiero, Azienda Agricola Galardi, Cantine Barone, Casa di Baal, Cantine Iannella, Coste di Tufo, Feudi di San Gregorio, La Molara, Le Vigne di Raito, Polito Viticoltori, Tenuta Mainardi, Tenute del Fasanella, Verrone Viticoltori e Antica Distilleria Russo.

 

NOTA COPERTINA

 

Dedicare del tempo a ciò che mangiamo è sempre più un imperativo, una necessità. Il cibo è identità, il cibo è stile di vita, ma soprattutto salute. Tutte buone ragioni per avvicinarsi ad esso e dunque alla cucina, conoscendone prodotti, ricette ed attori.

 

In questo primo volume della Collana DeGusta la giornalista Antonella Petitti ci conduce in Campania, in quella Terra Felix dove in tavola trionfano profumi, colori e sapori intensi. Dalla mozzarella di bufala al pesce, dalle verdure alla pasta, la cucina campana viene fotografata non attraverso le ricette “classiche” ma con quelle che vengono servite tutti i giorni nei ristoranti più amati.

 

Così 7 chef, un pizzaiolo, 8 sommelier ed un’assaggiatrice di olio di oliva, hanno lavorato assieme ad un libro di ricette che racconta anche delle persone, di un’opera che riflette assieme ad un maestro come Alfonso Iaccarino e che ci guida sia in cucina che alla scelta dei piatti da gustare nei vari ristoranti.

 

Un libro che vi accompagnerà, insomma, alla scoperta di una “fotografia” attuale della cucina campana. Conoscere significa saper discernere, poter scegliere…

 

“A tavola con gli chef” è come un piccolo viaggio virtuale nei territori, nelle cucine, nelle vite di chi col cibo…ci parla, ci vive, ci lavora.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here