A luglio torna la Mostra Regionale della Toma di Lanzo. Ad Usseglio gusto ad alta quota

0
236

USSEGLIO (TO). Torna per il XVI anno consecutivo l’appuntamento con la Mostra Regionale della Toma di Lanzo e dei Formaggi d’Alpeggio. Due weekend dedicati al gusto dal 13 al 15 luglio e il 21 e 22 luglio con un unico grande protagonista, la toma, regina della valle, accompagnata dal salame di Turgia e dalle migliore selezione di prodotti caseari ed eccellenze italiane. Usseglio, la location dell’evento: un piccolo paese delle Valli di Lanzo situato a 1300 mt di quota e a 60 chilometri da Torino.

25.000 visitatori il pubblico di una manifestazione che si svolge su un’area di oltre 1200 mq coperti e 1300 mq all’aperto con un vasto spazio adibito a parcheggio anche per i camper e per chi ama praticare turismo in plein air: questi i numeri della passata edizione di un evento che negli anni è cresciuto costantemente sia in termini di qualità che di presenze.

Tante le novità per l’edizione 2012 a partire dalla più curiosa: il 1° Concorso Nazionale di Scultura su Toma che prenderà il via alle ore 10.00 di sabato 14 luglio coinvolgendo scultori e appassionati provenienti da tutta Italia.

Cuore della manifestazione, come sempre, la Mostra Mercato con 100 produttori provenienti da diverse regioni italiane pronti a proporre degustazioni di formaggi e di prodotti tipici, oltre che ad esporre oggetti di artigianato e delle tradizioni locali.

E così nel primo weekend della manifestazione i formaggi d’alpeggio, tutti i formaggi Dop del Piemonte e i formaggi del Paniere della Provincia di Torino saranno in degustazione insieme ad altri prodotti caseari d’eccezione come Fontina d’Aosta, Tête de Moine, formaggi della Val Camonica, caprini, Testun, Murazzano, Roccaverano, Castelmagno…

L’inaugurazione della manifestazione è prevista per le ore 17.30 di venerdì 13 luglio con il consueto taglio della toma Dop. Nel weekend momenti di musica, di folklore e di spettacolo saranno la cornice della manifestazione che prevede laboratori di cucina a cura di Giovanna Ruo Berchera, degustazioni guidate da esperti Onaf, visite alle malghe, assaggi dei prodotti del Paniere dei Prodotti Tipici della Provincia di Torino, pranzi valligiani organizzati dalla Pro Loco e, nella giornata di domenica, una maxi risottata a base di Toma di Lanzo e Gorgonzola preparata all’interno di una padella di 2 metri di diametro.

Il 21 e il 22 luglio l’appuntamento con la IX edizione della Mostra bovina, caprina, ovina di razze alpine sarà allietata dalla presenza della Comunità del Cibo Pasta Madre che organizzerà dimostrazioni relative alla macinazione del grano e alla produzione di pane presso antichi forni e mulini di Usseglio e delle sue frazioni. Durante il weekend verrà anche “spacciato” il lievito madre e spiegato al pubblico come utilizzare questo lievito naturale per la panificazione.

Per i due weekend della Mostra Regionale della Toma di Lanzo e dei Formaggi d’Alpeggio i ristoranti di Usseglio proporranno menu tipici dedicati all’evento, mentre nella location della manifestazione sarà allestito il Country Village dove poter assaggiare le carni di razza Piemontese Coalvi in abbinamento a birre artigianali piemontesi.

La Mostra Regionale della Toma di Lanzo e dei formaggi d’Alpeggio è organizzata dal Comune e dalla Pro Loco di Usseglio con il patrocinio di: Ministero Politiche Agricole e Forestali, Regione Piemonte, Provincia di Torino, Comunità Montana Valli di Lanzo, G.A.L. Valli di Lanzo Ceronda Casternone.

Per maggiori informazioni www.sagradellatoma.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here