Nuovo decreto sul biometano. Possibilità di integrazione per il reddito agricolo

0
297

BiometanoIn un periodo di crisi economica come quella che sta vivendo il nostro Paese, è necessario mettere in campo ogni strumento di sostegno alle imprese possibili. Il decreto interministeriale sugli incentivi al biometano va in questo senso, consentendo di trasformare le biomasse agricole in una fonte di sostegno al reddito degli agricoltori. Voglio ringraziare il Sottosegretario Castiglione per il grande lavoro svolto affinché questa norma potesse entrare nel nostro ordinamento, consentendo a tanti imprenditori così di avere più risorse a disposizione e al Paese di essere meno dipendente dall’estero sotto il profilo energetico”.

Così il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, Nunzia De Girolamo, sul decreto interministeriale per l’“Incentivazione del biometano immesso nella rete del gas naturale”. Il biogas, ottenuto da biomasse agricole, potrà essere così miscelato e sostituire in tutti gli usi il gas naturale, che in Italia dispone di una rete di distribuzione capillare.
Con questa norma il biogas prodotto dalle aziende agricole italiane verrà utilizzato non solo per la per la produzione di energia elettrica,  ma anche per l’immissione diretta nella rete e come combustibile per i trasporti stradali (autoveicoli a metano). Nel decreto è prevista la possibilità per le aziende agricole – tramite un bonus incentivante specifico – di ottenere l’autorizzazione per creare presso le strutture aziendali gli impianti di distribuzione di metano per autotrazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here