Tavole natalizie. Qualche dritta per essere originali ed eleganti…

0
1056

Il Natale è l’occasione per stare insieme, per divertirsi e per ritrovarsi attorno alla tavola, che non è fatta solo di pietanze succulenti ma anche di stile ed eleganza. Se avete pensato al menù del 25 Dicembre ma non alla vostra tavola, vi proponiamo qualche consiglio di stile per preparare e decorare la vostra tavola natalizia.

Ciò che occorre è: una tovaglia bianca di lino, in alternativa anche una di cotone o di organza sintetica, leggera e trasparente, lucine natalizie con led o a pile. E poi magari un alberello tridimensionale creato con piccoli cubotti trasparenti riempiti di acqua e di piccole bacche rosse e passati in freezer per dare l’effetto ghiaccio-neve.

Bene creare tanti segnaposto semplici e originali. Un servizio di piatti di vetro trasparente. Sottopiatti di feltro colorato e decorato, che potrete acquistare o fare in casa. Il servizio di bicchieri è l’unico elemento di valore della nostra tavola. Il primo passo è quello di stendere la tovaglia, le lucine vanno disposte tra le due tovaglie, tenendo conto dello spazio apparecchiato: nascondi le scatolette delle pile sotto il secondo strato di stoffa. Disponete i sottopiatti di feltro e i piatti. I bicchieri vanno disposti sulla destra del piatto. Il più esterno è quello dell’acqua, spesso è il più capiente e quindi deve essere anche il più accessibile.

Mettete il bicchiere del vino più all’interno. I tovaglioli si appoggiano alla destra del piatto, con le posate raccolte dalla collana di perline. Per i segnaposto potete scegliere dei semplici cartoncini scritti a mano e sostenuti da un alberello oppure potete giocare con la fantasia ed i vostri bambini: l’importante è creare qualcosa di sobrio in stile con la mise en place.

Il passo successivo è la costruzione dell’alberello. Non cercate simmetrie perfette: l’importante è che l’albero rimanga stabile pur sviluppandosi in altezza. I piccoli cubi trasparenti vanno riempiti di acqua e piccole bacche artificiali e passati nel freezer per creare un effetto ghiaccio-neve. A questo punto la vostra tavola per il giorno di Natale è pronta per stupire i vostri ospiti.

Buon Natale

Maria Rosaria Mandiello

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here