Dolce (regalo) d’autore. La “Bufamela”

0
268

BUFAMELAPer il biscuit sable al fior di sale:
125 gr di burro
150 gr di farina
10 gr di lievito chimico
3 gr fior di sale
45 gr tuorli
Procedimento:
Montare i tuorli con lo zucchero, aggiungere il burro ammorbidito ed infine unite la farina il lievito ed il sale lasciate riposare in frigo per 20 minuti.

Lavorate l’impasto fra due fogli di carta da forno con l’aiuto di un mattarello fino allo spessore di un centimetro, poi infornate per 5 minuti a 170 gradi.
Per la mela caramellata:
1 mela soda
100 gr zucchero semolato
50 gr acqua
Procedimento:
Prendete un pentolino, versate l’acqua e lo zucchero, portate a 121 gradi con l’aiuto di un termometro. Sbucciate la mela e con l’aiuto di uno scavino fate delle piccole sfere, prendetele con uno spillo ed immergetele nello sciroppo, rialzate e lasciatele raffreddare su di un foglio di carta oleata.
Per la crema pasticcera la potete trovare di già tra le ricette di Rosmarino oppure utilizzate una vostra ricetta ed aggiungete una bacca di vaniglia.
Per l’impiatto:
Prendete un piatto fondo, iniziate con la crema continuando con il biscuit sable spezzato in modo irregolare. Poggiate il gelato alla bufala (ormai un cavallo di battaglia delle nostre terre, lo troverete in molte gelaterie della Piana del Sele e del Casertano), e completate con la mela annurca caramellata decorando poi con dei frutti di bosco e della menta.

Angelo Borghese

chef

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here