W-END: 16^ edizione della Festa dell’AlberoPer tutti i comuni è obbligo piantare un albero per ogni neonato

0
228

Ha preso il via la sedicesima edizione della Festa dell’Albero di Legambiente: per tutto il week end  i ragazzi delle scuole, i cittadini e le amministrazioni pubbliche daranno vita ad una serie di iniziative in tutta Italia dedicate alla piantumazione di alberi, per rendere i luoghi in cui viviamo più belli, verdi e respirabili. Un’azione concreta di lotta ai cambiamenti climatici e prevenzione del dissesto idrogeologico, ma anche un’occasione per focalizzare l’attenzione sull’importanza che il verde riveste nel mantenimento degli equilibri ambientali del Pianeta.

Nel week-end dedicato alla Festa dell’albero Legambiente affiancherà ai classici temi del rispetto del verde e della lotta all’inquinamento, l’impegno per la conservazione dell’habitat e dell’ecosistema, in linea con l’anno internazionale della biodiversità proclamato dall’Onu.

La biodiversità è anche il tema centrale del concorso di poesia per ragazzi di questa edizione. Dopo il successo dello scorso anno infatti, Legambiente e Susanna Tamaro, testimonial dell’iniziativa,  propongono il concorso a premi “Biodiversi”: gara di versi in rima per i bambini dai 7 ai 13 anni e, in collaborazione con la casa editrice Giunti, la lettura animata del libro “Il cerchio magico” che racconta il rischio della perdita degli alberi e dell’estinzione di flora e fauna.

Inoltre, per il quarto anno consecutivo Anve, l’Associazione Nazionale Vivaisti Esportatori, e Legambiente rinnovano il reciproco impegno per la riduzione dell’effetto serra con l’operazione “1.000.000 di alberi per il clima”: per almeno cinque anni i vivai dell’Anve manterranno a dimora un milione di arbusti che contribuiranno significativamente all’assorbimento del carbonio in eccesso.

È fresco il disegno di legge, promosso dal Consiglio dei Ministri venerdì 22 ottobre, che dovrebbe condurre i Comuni ad assolvere l’obbligo, previsto già dalla Legge 29 gennaio 1992, n. 113, di un nuovo albero per ciascun neonato e  puntare all’ampliamento degli spazi verdi nelle città italiane.

Con il disegno di legge, viene ufficialmente ri-istituita la “Giornata Nazionale degli Alberi” il giorno 21 novembre. Una tradizione, quella dell’Arbor day, importata dagli Stati Uniti ed introdotta in Italia nel 1898, ma ormai caduta in disuso.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here