VIAGGIO in INDIA: capitolo III. Gli animali del Rajasthan

0
1312

In qualsiasi città indiana bisogna fare l’abitudine alla vista degli animali vaganti, soprattutto vacche, che insieme ad automobili, moticiclette, motocarri tuk tuk e carretti di ogni genere, percorrono liberamente strade trafficate ed aree pedonali.
Il motivo risiede nel fatto che, come tutti ben sanno, in India la vacca è considerata un animale sacro ed è protetta dalla stessa costituzione indiana.

Vacca Udaipur
Il culto ha avuto origine soprattutto per le credenze religiose del Buddismo e dello Jainismo, branche della religione Indù che tendono a considerare sacro qualsiasi essere vivente.
Per gli induisti nel ventre della vacca “abitano” le 330 milioni di divinità più o meno riconosciute, il toro, oltre che divinità stessa, viene chiamato “re della strada” e le sue rappresentazioni in forma di statua vengono adorate in moltissimi templi.

IMG_1346
Molte delle vacche che si vedono per strada hanno un padrone, dal quale ritornano generalmente in serata, finché possono dare latte. Successivamente, per motivi economici, vengono abbandonate e diventano randagie a tutti gli effetti.

Vacca sacra
Nedll’India moderna un grosso problema per questi animali è costituito dalla grande presenza di rifiuti di plastica, che spesso le vacche mangiano in cerca di cibo, con conseguenze spesso nefaste.
Animale considerato altrettanto sacro è la scimmia, perché la credenza religiosa vede questi primati come la reincarnazione del dio scimmia Hanuman, il protagonista del poema epico Ramayana, uno dei maggiori poemi epici dell’India.

IMG_0824
La convivenza non è sempre pacifica, e di incidenti e contrattempi si verificano continuamente a causa del comportamento indisciplinato di questi macachi.

Scimmie

Addirittura, spesso alcune scimmie sono riuscite ad entrare negli edifici governativi, provocando disordini e disagi.

Templi dopo Jaipur scimmietta
I topi sono venerati invece nel tempio di Karni Mata a Deshnok, e sono ugualmente intoccabili.

Topi
In generale la presenza di animali vaganti (vacche, tori, cani, maiali, scimmie, topi, ratti) è impressionante ed è incredibile come automobili motocicli riescano a sfrecciare loro accanto sfiorandoli talvolta di pochi millimetri senza provocare incidenti in continuazione.

IMG_1354

IMG_1388

foto e testo di Roberto Pellecchia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here