UTAZAS: Centola si racconterà al mercato dell’Est Europa

0
384

CENTOLA (SA). Il Comune di Centola, nell’ambito del progetto di incentivazione di attività turistiche del PSR Campania 2007-2013 parteciperà con uno spazio espositivo all’UTAZAS 2012 (Fiera internazionale del turismo) che si è svolgerà a Budapest dall’ 1 al 4 marzo.

L’iniziativa promozionale prenderà vita con la realizzazione di uno stand di 16 mq all’interno del quale saranno distribuiti i materiali realizzati con il progetto “Fortini e torri”, nonché depliant, materiale informativo e prodotti d’eccellenza messi a disposizione dalle strutture turistiche del territorio.

La partecipazione all’UTAZAS promuoverà le strutture ricettive aderenti al progetto, e permetterà all’Ente di acquisire i dati dei partecipanti che saranno messi a disposizione degli operatori locali per le successive attività di marketing, in modo da avere, almeno si spera, una ricaduta turistica concreta sul territorio comunale nella prossima stagione turistica.

Il Comune di Centola, si porrà come interlocutore ovviamente non a fini commerciali ma con iniziative tese ad agevolare operatori ed associazioni per “proporre e vendere” un prodotto integrato e di qualità che racchiuda non solo le bellezze del nostro territorio ma anche la cultura dell’accoglienza del turista. La strategia della promozione, da sempre, risulta vincente e consentirà al nostro territorio di consolidare il suo ruolo primario pur in un momento storico di difficoltà del settore turistico, riflesso della generale crisi dell’economia su scala mondiale. Considerate la complessità e l’elevata competitività del mercato di riferimento – conclude il Sindaco Romano Speranza – è auspicabile, per essere competitivi, unire i momenti promozionali con quelli operativi e riteniamo che il contesto fieristico prescelto, mirato al mercato turistico dell’Est, sarà un ambito molto importante per l’intero settore, dove sarà possibile affrontare problematiche, elaborare strategie ed allacciare contatti“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here