TORTE SALATE. Quiche di primavera con Speck e asparagi

0
310

Ingredienti per 4 persone:

100g farina 00

50g burro freddo

40ml acqua fredda

un pizzico di sale

un pizzico di noce moscata macinata

Per la farcia

80ml panna fresca

1 uovo

10 asparagi

1 cucchiaio di Parmigiano Reggiano grattugiato

50g Speck Alto Adige IGP

½ cipolla rossa

1 cucchiaio di erba cipollina tritata

Sale, pepe ed olio extra vergine d’oliva q.b.

Preparazione

1. Per la pasta brisée impastare velocemente tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto compatto. Lasciarlo riposare in frigorifero per almeno un’ora.

2. Per la farcia affettare la cipolla e rosolarla in padella con un filo d’olio. Aggiungere anche lo speck tagliato a fiammiferi e rosolare fino a quando sarà diventato croccante.

3. A parte mescolare la panna con l’uovo, il parmigiano grattugiato, l’erba cipollina e condire con sale e pepe.

4. Pulire gli asparagi con l’aiuto di un pelapatate per rimuovere la parte coriacea. Affettarli a rondelle lasciando integra la punta.

5. Stendere la pasta brisée, ricavarne un rettangolo e adagiarla in una teglia rettangolare 30x10cm rivestita con carta da forno.

6. Adagiare sulla base le cipolle e lo speck, le rondelle di asparagi e versare sopra con l’aiuto di un mestolo la miscela di uova e panna. Decorare con le punte di asparagi.

7. Infornare a 180°C forno statico preriscaldato (160°C se ventilato) per circa 35-40 minuti.

8. Prima di servire e tagliare la quiche, lasciarla raffreddare per qualche minuto.

 

Portata: Per una fame da lupo

Difficoltà: Media

Tempo di preparazione: 80 minuti

Durata totale: 120 minuti

Una ricetta di: Stefano Cavada

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here