SUD con GUSTO. Per l’occasione numerosi Laboratori firmati Slow Food

0
238

ARIANO IRPINO (AV). Slow Food, Associazione che dal 1986 opera per promuovere l’interesse legato al cibo come portatore di piacere, cultura, tradizioni, identità, e uno stile di vita, oltre che alimentare, rispettoso dei territori e delle tradizioni locali, sarà presente con i suoi Laboratori del Gusto nell’ambito della manifestazione “Sud Con Gusto. Guarda, Scegli, Compra” che si terrà dal 20 al 22 aprile nel nuovo centro fieristico Fiere della Campania ad Ariano Irpino.

I Laboratori del Gusto, hanno come perno centrale la valorizzazione dei prodotti di eccellenza dei nostri territori, attraverso, anche il coinvolgimento dei produttori che attraverso il loro impegno quotidiano contribuiscono a tutelare e salvaguardare l’economia e le tradizioni locali.

La formula dei Laboratori del Gusto, inaugurata da Slow Food al Vinitaly di Verona del 1994, è stata ideata per attuare il progetto di Educazione del Gusto, uno degli obiettivi-chiave del movimento. I laboratori si configurano come momenti di degustazione guidati da esperti del settore eno-gastronomico e dell’Associazione coadiuvati, in base allo specifico tema proposto, da valenti produttori o anche da cuochi e selezionatori.

I temi proposti per la Fiera Nazionale Sud con Gusto riguardano: birre artigianali Irpine, formaggi e mieli locali, salumi d’Altura del Vulture, del Taburno e dell’Irpinia, vini caratterizzanti l’Appennino campano e lucano, come il taurasi e l’Aglianico e l’olio extravergine d’oliva di Ravece della Valle dell’Ufita.

I Laboratori del Gusto si terranno durante tutti e tre i giorni dell’evento a partire dalle ore 12.00 fino alle ore 19.30. per i più piccoli, invece, saranno organizzati tre laboratori loro dedicati. “Mani in pasta”, dedicato alla lavorazione del pane, a cura della Comunità del Cibo di Terra Madre Campania della Valle del Miscano, “Piccoli cuochi crescono”, dedicato alla pasta, a cura dello chef Teresa Riccio, Osteria d’Italia Chiocciola Slow Food e un “Breve corso di educazione alimentare”.

 

I Laboratori del Gusto sono gratuiti con prenotazione obbligatoria per un massimo di 30 persone.

Per info: www.fierecongressi.eu.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here