degustare olioIscrizioni aperte dal 1° agosto per la prima edizione di Sol d’Oro Emisfero Sud, in programma dal 29 settembre al 3 ottobre a Santiago del Cile.

La nuova iniziativa patrocinata da Veronafiere replica, nel periodo più adatto alla valorizzazione qualitativa degli oli extravergine di oliva prodotti in Argentina, Cile, Perù, Brasile, Uruguay, Australia, Nuova Zelanda e Sudafrica, la competizione che ormai da 12 anni si svolge a Verona a fine inverno.

La richiesta di poter realizzare un’edizione del concorso internazionale – il più importante al mondo – nell’emisfero australe è venuta da Panel Cata Chile, l’associazione di categoria che nel Paese sudamericano promuove il consumo di olio di oliva di qualità, al fine di garantire ai partecipanti l’imparzialità e l’elevato standard di giudizio di Sol d’Oro.

“Negli ultimi anni gli oli dell’Emisfero Sud avevano già iniziato ad emergere per la loro qualità – dice Ettore Riello, presidente di Veronafiere -, ma per esprimere tutto il loro potenziale avevano bisogno di essere giudicati in un periodo più adatto alla loro campagna di produzione, che è anticipata di 6 mesi rispetto all’Emisfero Nord. Per questo – continua Riello -, perseguendo quella che è la mission di Sol d’Oro e cioè valorizzare le migliori produzioni oleicole del mondo, abbiamo dato il patrocinio alla nuova iniziativa, mettendo a disposizione anche il nostro know-how e il nostro capo panel”. Si tratta di Marino Giorgetti, che già da mesi è impegnato nella preparazione dei panelist per la competizione cilena.

“Sol D’Oro Emisfero Sud permetterà agli oli di questa latitudine di essere riconosciuti a livello internazionale con il timbro di qualità che solo Sol d’Oro può offrire”, dice José Mingo, presidente dell’associazione Panel Cata Chile, che con il supporto di Veronafiere sta organizzando l’evento.

I vincitori di Sol d’Oro Emisfero Sud usufruiranno anche delle iniziative di promozione e comunicazione tradizionalmente realizzate per i vincitori di Sol d’Oro durante Sol&Agrifood, in programma nel 2015 dal 22 al 25 marzo in contemporanea con Vinitaly. In particolare, gli oli premiati saranno protagonisti di degustazioni guidate, incontri b2b e walk around tasting e le loro schede di degustazione, oltre a quelle delle aziende che li hanno prodotti, saranno inserite nella pubblicazione ‘Le stelle di Sol d’Oro’, offerta ai buyer in arrivo da tutto il mondo.

Caratteristica di Sol d’Oro Emisfero Sud è di essere itinerante. Le edizioni successive a quella di quest’anno si svolgeranno infatti a rotazione negli altri Paesi produttori di olio di oliva a sud dell’equatore.

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here