SLOW FOOD DAY. In Irpinia si festeggia a Carife

0
244

CARIFE (AV). Sabato 26 maggio in 300 piazze italiane la seconda edizione di “Slow Food Day”, “la Rivoluzione del cibo” per difendere il cibo buono, pulito e giusto dei produttori locali. Per l’Irpinia sarà la comunità di Carife ad ospitare l’evento e la Condotta Irpinia Colline dell’Ufita e Taurasi sta organizzando ogni dettaglio.

Colazione contadina, laboratori artigianali e del gusto, aperitivo solidale, brindisi comunitario, pranzo transumante, trekking urbano, visite archeologiche, passeggiate a cavallo o in bicicletta, i giochi di una volta in piazza. Tutto per riscoprire le buone pratiche legate al cibo e quindi una vita più lenta e più sana.

“Una rivoluzione globale può nascere solo da radici locali. Da questo concetto parte Slow Food Day – spiega Franco Archidiacono, Fiduciario della Condotta Irpinia Colline dell’Ufita e Taurasi – E’ necessario riscoprire i propri sensi, imparare a conoscere il cibo vero. Slow Food, in pratica, è il movimento per la tutela e il diritto al piacere. Il cibo che vogliamo racconta un volto, una cultura, un territorio. Ha una storia e un’identità. Se ne sai di più, mangi e vivi meglio! Slow Food tutela la biodiversità per frenare il saccheggio della natura, per consentire alle comunità locali di vivere bene, secondo la propria cultura, per consegnare alle generazioni di domani un pianeta più ricco. Il cibo è cultura, identità e ricchezza. Non bisogna confondere l’efficienza con la frenesia e recuperare la saggezza”.

Dunque Slow Food che promuove la cultura del cibo buono, pulito e giusto ci esorta a rallentare, a cominciare dalla Piazza.

E proprio dalla Piazza di Carife, da Largo Monastero in pieno centro storico, si comincia sabato 26 maggio dove già dalle ore 06.00 comincerà la cottura a fuoco lento del Pranzo transumante di Slow Food Day.

Alle ore 10.00 Registrazione dei partecipanti;

Dalle ore 11.00 Colazione Contadina e apertura del Mercato della Resistenza Contadina e della Biodiversità delle Valli del Calore, dell’Ufita, del Miscano, del Cervaro e del promontorio della Baronia. Al banco di informazione Slow Food saranno in vendita le “Borse” dei prodotti “buoni, puliti e giusti” il ricavato sarà donato al progetto “Mille Orti in Africa. E la possibilità di sottoscrivere la tessera Anniversario.

Contestualmente Laboratori Artigianali del Gusto Slow Food Day:

la pasta “ li tridd” fatta in casa

il ragù di carne

gli ortaggi in pastella

la tomacella teorese

gli strumenti e suoni della tradizione popolare

l’arte dell’intreccio

l’arte della ceramica e delle decorazioni.

Note musicali della tradizione locale a cura dei gruppi musicali delle Comunità Sonore di Terra Madre dell’Irpinia.

Ore 12.00 Aperitivo Solidale e brindisi Comunitario con i “bianchi d’Irpinia”

ore 13.30 Pranzo Slow Food Day :

La Rivoluzione con il cibo. Biodiversità di un territorio.

Testimonianze orali, sensoriali e sonore di un microcosmo eccellente: la Baronia attraverso i piatti di:

tridd’ al ragù di carne

agnello dei pascoli della Baronia al forno con patate

montone dell’altopiano della Baronia porchettato

pancetta di maiale alla carifana

carni locali arrostite con ortaggi in pastella

caciocavallo della Baronia impiccato con tartufo nero di Bagnoli Irpino

fave e cipolle

vino al calice di Aglianico

acqua delle sorgenti di Carife

€ 15,00 con aperitivo solidale e brindisi comunitario per i soci SF, non soci € 20,00.

ore 16.00 Trekking urbano con escursioni guidate nel centro storico di Carife.

Con la navetta verso l’Area Archeologica delle Tombe Sannitiche.

A cavallo lungo i sentieri naturalistici del monte della Croce.

In bicicletta lungo i sentieri del promontorio della Baronia.

ore 18.00 Laboratorio di narrazione rurale:

Carife, le fornaci, la terra, le vie di comunicazione e l’olio d’oliva extravergine Ravece.

Degustazione con panna cotta e olio extravergine di Ravece.

ore 19.00 I Giochi di Piazza di una volta a premi

ore 20.00 Torta Slow Food Day con bollicine Irpine

Slow Food è una manifestazione a parcheggio lento e vi è anche l’Area Camper attrezzata.

Per info www.condottaufitataurasi.it.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here