Slow Food Campania. Un congresso per la futura programmazione

0
311

FISCIANO (SA). Con il Congresso regionale, fissato per il 20 marzo prossimo, prende il via il nuovo quadriennio associativo 2010 – 2014 di Slow Food Campania.
All’importante evento, previsto nella Sala “Cilento” della sede di Fisciano dell’Università degli Studi di Salerno, prenderanno parte con diritto di voto i delegati delle Condotte campane e, per la prima volta, potranno partecipare all’incontro tutti i soci.

Questo il programma:
– Ore 09.30: Registrazione dei delegati
– Ore 10.00: Inizio dei lavori
Saluti del Rettore dell’Università degli Studi di Salerno Raimondo Pasquino
Relazione del Presidente regionale Gaetano Pascale
– Ore 11.00: Discussione dei documenti congressuali – interventi dei delegati
– Ore 13.30: Pausa pranzo
– Ore 14.30: Ripresa dei lavori
Elezione dei responsabili di progetto 2010-2014
Elezione dei delegati al Congresso Nazionale (previsto ad Abano Terme dal 14 al16 maggio prossimi)
Elezione del Presidente regionale 2010-2014
Individuazione dei candidati delegati al Consiglio dei Governatori
– Ore 16.00: Conclusioni del Presidente nazionale Roberto Burdese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here