San Valentino in tavola. Il risotto con le rose dello chef Antonio Cedrola

0
149
Per San Valentino regalate una rosa alla vostra amata e deliziatele il palato con un risottino, delicato e colorato di rosso fuoco, come certamente è il vostro sentimento.

Ingredienti per 2 persone:

– 200 grammi di riso per risotto (Carnaroli o Vialone nano)
– petali di rose rosse (meglio se da coltivazione bio o del proprio giardino)
– ½ bicchiere di vino bianco secco di buona qualità
– Olio EVO delicato
– Sale / Pepe rosa

Preparazione:

– Con un panno umido pulire delicatamente i petali di rosa, versarli in un contenitore ed unire il vino bianco facendoli macerare per qualche ora, dopodiché filtrare il liquido tenendo da parte anche i petali di rosa;
– In una casseruola versare un poco di olio, farlo riscaldare, unire il riso e farlo tostare velocemente ( 1 o 2 minuti massimo ), dopodiché farvi sfumare il vino profumato alle rose;
– Coprire il riso di acqua bollente leggermente salata e farlo cuocere in modo canonico cioè aggiungendo un mestolo di acqua bollente man mano che il riso si asciuga;
– Non utilizzando grassi nella cottura del risotto, per ottenere la cremosità necessaria, occorre mescolare il riso con molta frequenza per facilitare la fuoriuscita dell’amido del riso;
– Pochi minuti prima della fine della cottura unire le rose macerate e, sempre mescolando, regolare di sale e portare a cottura;
In un piatto di portata versare il risotto, decorarlo con qualche petalo e profumarlo con una leggerissima macinata di pepe rosa e, volendo, con un filo di olio EVO delicato a crudo.

 

Antonio Cedrola
Home Restaurant in via Quattro Stagioni, 3 di Agropoli
www.cucinacedrola.it
Pagina F.B. Casa Cedrola

Bio
Dall’alta tensione delle linee elettriche all’alta tensione delle cucine il passo è breve, sempre rincorrendo una passione. Da elettrotecnico a cuoco. Amante della buona tavola, delle tradizioni e del territorio del Cilento, ha fatto il cuoco a domicilio per circa dieci anni e poi, cinque anni fa, ha aperto ad Agropoli il primo Home Restaurant del Cilento, con il desiderio di far condividere cibo ed emozioni.
Stagionalità, ricerca della materia prima di qualità, olio evo, paste fresche, lievito madre e lunghe lievitazioni, verdure ed erbe spontanee, pesce azzurro, e tutto ciò che è contemplato nella Dieta Mediterranea. E’ questa la sua cucina.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here