SALVA CENA. Patate al cartoccio alla caprese dello chef Piero Cantore

0
157

Una buona idea per una cena golosa e vegetariana. Delle buone patate che accolgono altre eccellenze! Una ricetta facile, da rifare subito!

Ingredienti per 4 persone
4 patate medie varietà Nicola
150 grammi pomodori Datterini
150 grammi scamorza fresca
10 cl di olio di oliva
sale e pepe q.b.

Procedimento:

Iniziamo pulendo sotto l’acqua corrente le nostre patate, dobbiamo togliere tutta la terra, poi mettiamo a bollire – con tutta la buccia – in abbondante acqua salata per circa 1 ora in base alla grandezza.
Scoliamole e facciamole raffreddare, poi laviamo i pomodori e tagliamoli a fette, la scamorza invece la tagliamo a cubetti di media grandezza.
Quando le patate saranno fredde, le tagliamo a metà fino a tre quarti, le condiamo con il pomodoro a fette e la scamorza e le mettiamo dentro delle coppette create con la carta stagnola.
Preriscaldiamo il forno a 180 gradi e inforniamole per 8/10 minuti o fin quando il formaggio non si sara ben sciolto.
Prendiamo il cartoccio (con cautela) e condiamo con un pò di origano ed un filo di olio evo. Servite il tutto ben caldo.

Piero Cantore, chef
Vive sui monti della Sila a Camigliatello Silano e lavora nella struttura di famiglia Donna Maria, ristorante dell’Hotel Cozza.

Negli ultimi anni si è specializzato in cucina vegana e vegetariana. Ama proporre piatti semplici con pochi ingredienti, dai sapori chiari e ben definiti, rielaborando le ricette della tradizione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here