Quando la frutta diventa un gioco. A Mirabilandia apre una FRUTTERIA

0
305

L’Organizzazione Mondiale della Sanità consiglia, per mantenersi in forma, di mangiare almeno 400 grammi al giorno di frutta e verdura, fare un po’  di moto, evitare il fumo e limitare  gli alimenti grassi o troppo zuccherati.

 

L’indicazione è semplice e apparentemente facile da seguire ma la realtà presenta dati molto preoccupanti. Oltre un milione di bambini in Italia sono in sovrappeso e 400 mila sono obesi. Si tratta, rispettivamente  del 22,9% e dell’11,1% di tutti i bimbi tra gli 8 e i 9 anni in Italia. (Fonte: Istituto Superiore di Sanità).

 

D’altra parte è noto che  le buone abitudini alimentari si apprendono  dall’infanzia e quindi diventa fondamentale riuscire a proporre la frutta e la verdura in un contesto che non sia il solito banale fine pasto.

 

E’ per questo che nasce la Frutteria Almaverde Bio, il marchio leader del biologico in Italia, a Mirabilandia che con i suoi 85 ettari è il Parco Divertimenti più grande d’Italia e che con una presenza annuale di circa 2.000.000 di visitatori  è leader del settore divertimento.

 

La Frutteria è uno spazio allegro e coloratissimo,  in cui è possibile pranzare o fare un veloce spuntino per rinfrescarsi e caricarsi di energia con la frutta fresca biologica pronta da gustare senza conservanti e coloranti disponibile in tanti pezzi tagliati e serviti in invitanti coppe miste come il gelato oppure in comode vaschette monodose.

 

Per un pranzo salutare ed energetico si potranno scegliere le ricche insalatone pronte al consumo, o  richiedere  i frullati, i centrifugati, le spremute tutto esclusivamente a base di prodotti certificati biologici. Non mancheranno ovviamente i succhi di frutta, le bevande a base di tutti i tipi di frutta, la frutta, secca e le polpe fresche.

 

Un trionfo di benessere ed energia per i visitatori di Mirabilandia che potranno  trovare un ristoro naturale unico in Italia per potersi poi dedicare alle montagne russe più emozionanti d’Europa e alle attrazioni più divertenti dell’intero stivale.

 

“Il Progetto Frutteria – dichiara Renzo Piraccini – Presidente di Almaverde Bio Società Consortile – nasce dalla consapevolezza che oggi è sempre più importante promuovere il consumo di frutta e verdura  uscendo dai tradizionali  schemi di utilizzo. La domanda di sicurezza, naturalità e benessere è in crescita esponenziale come attestano i dati economici di Almaverde con una crescita, nel primo trimestre 2011 del +   14,8%.“

 

“Abbiamo creduto –  dichiara Cristian Bartolini, direttore food and beverage di Mirabilandia  nel valore di questo Progetto comune che ci vede direttamente coinvolti nella gestione della Frutteria. Crediamo che sia importante offrire ai nostri visitatori una opportunità di scelta  salutistica  ma anche piacevole e accattivante .”

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here