PRIMI PIATTI. Ravioli di Patate di Bologna D.O.P con cipolla rossa su latte di burrata

0
152
La Patata di Bologna D.O.P. germoglia e cresce nelle campagne bolognesi, dando vita ad un prodotto ricco di storia, qualità e bontà eccezionale. Il gusto unico della Patata di Bologna D.O.P. riporta tutti noi al sapore vero e ormai dimenticato della patata. Si presta perfettamente a numerose preparazioni ed è ideale per tutti gli usi in cucina, come i ravioli di patata con cipolla rossa su latte di burrata.
Ecco la ricetta per 10 persone:
INGREDIENTI

Patate di Bologna D.O.P. 200 g
Farina 1 kg
Uova intere 6
Tuorli 6
Olio extra vergine di oliva 3 dl
Cipolle rosse 1 kg
Ricotta 500 g
Parmigiano Reggiano 150 g
Noce moscata q.b.
Sale e pepe q.b.
Burro 200 g
Salvia 1 mazzetto
Burrata 500 g
Latte 500 g

PREPARAZIONE
Per la pasta: su una spianatoia metti la farina a fontana e aprila a corona, versaci le uova e i tuorli, l’olio e impasta fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Per il ripieno: cuoci le cipolle a vapore, una piccola parte tienile per decorazione e le restanti passale al cutter. Pela le Patate di Bologna D.O.P. e cuocile al vapore, una parte tagliale a cubetti e tienile per decorazione, le restanti schiacciale.

Amalgama assieme le cipolle passate al cutter e le Patate schiacciate con la ricotta, il Parmigiano e la noce moscata grattugiati, sale e pepe.
Per i ravioli: stendi la pasta, farciscila con il ripieno e richiudila formando i ravioli. Cuoci i ravioli in abbondante acqua bollente salata, saltali con burro e salvia.
Per la salsa: frulla la burrata con il latte in modo da ottenere una salsa uniforme e densa. Finitura: su un piatto di ardesia versa un po’ di salsa di burrata, posiziona i ravioli e decora con la cipolla e i cubetti di Patate al vapore precedentemente tenuti da parte.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here