PRIMI. “Cicatelli” pugliesi con chiodini e nocciole di Giffoni IGP

0
1301

CICATELLI PASTA A MANONovembre è mese di funghi, non possono mancare sulla nostra tavola.

Contengono acqua, proteine e sali minerali, tra cui fosforo, selenio e potassio.

Ingredienti per 4 persone:
– 300 grammi di chiodini piccoli;
– 200 grammi di nocciole tritate;
– Burro q.b. o olio extravergine di oliva q.b.;
– 400 grammi di strascinati freschi;
– Prezzemolo q.b.;
Procedimento:
Tritate le nocciole e mettetele da parte, lavate delicatamente i chiodini e lasciateli asciugare su di un panno pulito.

In una padella sciogliete un pochino di burro, fate cuocere a fuoco vivo per un minuto i chiodini, poi aggiungete un pochino dell’acqua che avrete messo a bollire.
Dopo 10 minuti aggiungete le nocciole ed il prezzemolo tritato finissimo. Ancora un paio di minuti al massimo e spegnete la fiamma.
Cuocete la pasta fresca, unitela al sughetto e servite con un ciuffetto di prezzemolo. Una possibile variante sta nel cuocere solo i funghi e poi tritare tutti gli altri ingredienti (utilizzando l’olio e non il burro), aggiungendo del formaggio grattugiato, ottenendo così un ottimo pesto di montagna.

Antonella Petitti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here