Pizzerie a km 0: il menù deve cambiare mensilmente!

0
374

CESSALTO (TV). Rodolfo e Fabio titolari della “Pizzeria da Bepi” si ribellano al clichè della stessa pizza durante tutto l’anno (come la 4 stagioni) e propongono per la prima volta nel menù solo pizze che cambiano secondo stagione per tenere conto negli ingredienti dei prodotti presenti in quel momento nell’orto, nel bosco o nel mare (come peperoni, melanzane, rucola, carciofi funghi o pescato).

Dunque niente più pizze standard con ingredienti che vengono da lontano dunque, ma precedenza assoluta a quelli locali e soprattutto spazio all’educazione alimentare. Perché mangiare la pizza “Estiva” quando ancora non è primavera, nel loro locale non si può.

Dal 22 marzo ogni mese si cambia menù, ovviamente in base alla produzione reperibile nelle campagne limitrofe in quel momento. Con l’occasione sono state preparate le prime pizze di “stagione” alla presenza delle aziende agricole della Coldiretti fornitrici delle tipicità locali ed è stata consegnata la targa di locale a chilometri zero.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here