Pesce del Sud. La frittura di pettinesse (pesce pettine o surice)

0
203

Si pesca soprattutto sotto costa quando le acque sono ancora calde, in Italia è più diffuso nelle regioni meridionali: Puglia, Calabria, Sicilia.

In genere lungo circa 15 centimetri, può raggiungere anche i 20, il suo corpo è molto schiacciato e le femmine – oltre al colore grigio – hanno bellissime sfumature arancio.

Le sue carni bianche sono particolarmente saporite e molto apprezzate fritte.

Preparare le pettinesse è molto semplice:

Vanno pulite accuratamente dalle interiora, lavate, asciugate leggermente tamponandole.

A questo punto vanno infarinate e fritte in olio bollente fino a completa doratura. Vanno mangiate ancora calde, ovviamente.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here