Per la vendemmia andate a trovare GULFI Ancora in festa per nuovi riconoscimenti

0
242

CHIARAMONTE GULFI (RG). Lo scorso 3 settembre 2011 il patron della cantina Gulfi, Vito Catania, è stato insignito dell’alta onorificenza istituita dal Premio Ragusani nel Mondo. E’ il riconoscimento del lavoro svolto per l’eccellenza nella terra di Sicilia, con la realizzazione di una impresa agricola e di una cantina riconosciuta come “il più convincente progetto vitivinicolo del sud-est dell’isola”.

La coltivazione biologica viene perseguita da anni, insieme all’utilizzo di energie rinnovabili, nel segno di un profondo rispetto per il territorio.

Il metodo di coltivazione tradizionale, al alberello e senza irrigazione, permette di raccogliere il meglio dalla natura, e consente di ottenere vini eccezionali.

La lavorazione manuale delle vigne, eccezione nel panorama vitivinicolo italiano, preserva i grappoli, arricchisce il prodotto, lo rende unico.

Riconoscimenti internazionali hanno sancito la qualità del prodotto: ben 9 etichette GULFI si collocano tra 90 e 100 punti Robert Parker, ma anche tre bicchieri Gambero Rosso, e tre bicchieri verdi riservati ai vini bio, 5 bottiglie delle Guide l’Espresso, 90 e più punti delle Guide Veronelli, Wine Ethusiast, Wine Spectator, corona sulla Guida dei vini bio. Solo per citare qualche significativo esempio.

Oggi è possibile vivere l’atmosfera GULFI con i “Week end in vigna 2011” : fantastica ospitalità nella Locanda Gulfi Resort, visita alle vigne, cooking class con lo chef della Locanda, visita alla cantina. Per un fine settimana memorabile. E due bottiglie GULFI omaggio comunicando il codice DJ948KE all’atto della prenotazione.

Per ulteriori info: www.gulfi.it.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here