Per il Giro d’Italia arriva il “panettone in rosa” di Pascal Barbato e Piero Cantore

0
271

Il 7 Ottobre farà tappa in Sila, e più precisamente si fermerà a Camigliatello Silano, il Giro d’Italia.
Per questo motivo l’APCI delegazione Calabria ha realizzato per il 6 ottobre un evento molto particolare.
Il maestro panificatore Pascal Barbato degli Ambasciatori del gusto in collaborazione con lo chef Piero Cantore, segretario dell’APCI delegazione Calabria, hanno realizzato il “panettone in rosa”.
Un fantastico connubio tra nord e sud così da unire l’Italia. Non solo nello sport, ma anche da un punto di vista gastronomico, il panettone nato il Lombardia si unisce alla n’duja di nero d’Aspromonte, prodotto tradizionale calabrese.
Ecco che nasce il Panettone in rosa, il nome lo prende dal colore ma il vero punto di forza è il suo sapore, un contrasto tra dolce e salato molto equilibrato.
Poi per evidenziare il passaggio tra i monti della Sila, è stato abbinato anche il simbolo gastronomico di questo territorio: il Caciocavallo Silano.

Ed ecco che il panettone realizzato dal maestro panificatore Pascal Barbato, viene poi abbinato alla n’duja e alla vellutata di caciocavallo Silano dello chef Piero Cantore.
Il tutto si legherà perfettamente e si potrà degustare il 6 ottobre presso il ristorante Donna Maria abbinato al Madre Perla rose’ Spadafora 1915.
Degustazione organizzata dalla delegazione Calabria dell’APCI.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here