PAUSE DOLCI. La mousse alle mele in vasetto

0
599

mousse_MarleneRegola la digestione, depura l’organismo e combatte la fame. E in più è assolutamente squisita.

La mousse di mela arricchita con una spolverata di cannella o un cucchiaino di miele di castagno fatta in casa si trasforma in uno spuntino goloso e leggero, ottimo da consumare anche in ufficio.
Basta prepararla seguendo la ricetta Marlene® e versarla nei vasetti in vetro, comodi ed eleganti anche da asporto.

Ingredienti:
3 mele Marlene® Red Delicious
100 g succo di mela
50 g miele di castagno
15 g succo di limone
Un pizzico di cannella

Procedimento
Pelate le mele Marlene®, mondatele del torsolo e riducetele in piccoli cubetti. Per evitare che la polpa si ossidi e cambi colore, immergete mano a mano i cubetti nel succo di mela, a cui avrete aggiunto il succo di limone e il miele.

Coprite quindi con una pellicola e lasciate riposare in frigorifero per almeno un’ora. Separate ora la polpa dal liquido con un colino e dividete la composta a metà: una parte la metterete a cuocere a fiamma viva con tutto il succo ottenuto dalla macerazione, e la farete cuocere fino a quando tutto il liquido sarà evaporato.
Nel frattempo prendete l’altra metà della polpa e frullatela nel mixer. Unite quindi la polpa cotta, amalgamando bene la composta ancora calda. Versate la mousse nei vasetti in vetro monoporzione, per poterla gustare in qualunque momento della giornata.

Consumata al mattino a colazione, con l’aggiunta della cannella, la mousse di mele Marlene® è un ottimo regolatore della digestione e attenua il senso di fame all’insegna di leggerezza e gusto. Sempre con l’aggiunta di cannella, dopi i pasti offre un prezioso aiuto per la digestione. Mangiata a metà mattina come merenda, con un cucchiaio di miele di castagno, contribuisce al benessere delle vie urinarie e aiuta l’organismo a depurarsi eliminando le tossine.

E se non riuscite a finirla tutta, potete sempre usarla come trattamento di bellezza: arricchita con una percentuale superiore di miele di castagno, la mousse diventa un’ottima crema viso rigenerante e astringente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here