NIZZA MONFERRATO (AT). Fervono i preparativi, a Nizza Monferrato, per la tredicesima edizione di Nizza è Barbera, la manifestazione dedicata alla Signora in rosso per eccellenza del Piemonte, organizzata dall’Enoteca Regionale di Nizza e dal Comune di Nizza Monferrato con il supporto della Regione Piemonte, del Consorzio di Tutela dei Vini d’Asti e del Monferrato, della Camera di Commercio di Asti.

Cuore pulsante dell’evento, in calendario da venerdì 10 a domenica 12 maggio, sarà il Foro Boario, presso il quale saranno presenti cinquanta aziende vinicole che contribuiranno a trasformare la città in una capitale del vino. A fare gli onori di casa, la Barbera d’Asti Superiore Nizza Docg, che accoglierà alla sua corte le Aziende Vinicole e le Cantine Sociali produttrici di tutte le tipologie piemontesi di Barbera della regione Piemonte.

Spiega Pier Giorgio Scrimaglio, presidente dell’Enoteca regionale di Nizza Monferrato: «Ogni anno che passa puntiamo sempre più all’eccellenza, forti della consapevolezza che questo evento è diventato un punto di riferimento non solo per i produttori e gli esperti del settore, ma anche per gli appassionati, che per un intero weekend hanno la possibilità di scoprire i gusti, i sapori e le bellezze paesaggistiche del nostro territorio, che rivendica con orgoglio la sua appartenenza al mondo della Barbera».

Ad aprire le danze, come da tradizione, sarà l’appuntamento con “Barbera&Bicchieri”, la premiazione dei produttori piemontesi di Barbera d’Asti Docg. citati con i tre bicchieri sulla guida “Vini d’Italia 2013” edita da Gambero Rosso e dei produttori di Barbera d’Asti Docg. segnalati come Grandi Vini sulla guida “Slow Wine 2013” edita da Slow Food. A seguire, la consegna del Premio Tullio Mussa, a cura della Condotta Slow Food Colline Nicesi.

Riproponendo la consolidata formula, che ha visto susseguirsi gemellaggi con altre importanti realtà vinicole, ospite d’onore di quest’anno sarà il Barolo, in virtù della collaborazione avviata con l’Enoteca regionale presieduta da Federico Scarzello: «Nell’ottica dello spirito di collaborazione che ritengo debba animare le Enoteche regionali, con grande piacere quest’anno abbiamo aderito a “Nizza è Barbera”. Per l’occasione, più di 100 etichette di Barolo apriranno la manifestazione con la degustazione di venerdì 10 maggio, rinsaldando il legame tra due grandi rossi del Piemonte».

Il Comune di Nizza rinnova il sostegno a Nizza è Barbera e la eleva a manifestazione guida dell’enologia monferrina, affidandone l’organizzazione all’Enoteca Regionale, che da alcuni anni ha preso in carico l’organizzazione della manifestazione. «L’Enoteca raccoglie un gruppo di Aziende sempre più affiatate tra loro, che dimostrano una gran voglia di far emergere la nostra eccellenza locale – commenta il Sindaco di Nizza Monferrato, Flavio Pesce –. Riportiamo con piacere la manifestazione per le vie cittadine, per celebrare il vino del nostro territorio, rafforzando sempre più l’identità di questa kermesse che è diventata, ormai, un punto fermo nel calendario degli eventi astigiani».

E visto che, come recita l’adagio, “squadra che vince non si cambia”, anche quest’anno verrà riproposto il sodalizio con l’associazione Streetfood (volta alla ricerca e promozione delle tradizioni culturali enogastronomiche e artigianali italiane, per riportare in auge la cultura del cibo di strada di qualità), con le proposte liguri dell’associazione Mare e Mestieri di Laigueglia, con le specialità offerte dalla Pro Loco di Nizza Monferrato e con i mercatini di prodotti agricoli a km zero e provenienti dai presidi Slow Food: in abbinamento ai vini in degustazione, Nizza offrirà ai visitatori del weekend un’ampia gamma di proposte gastronomiche per le vie e le piazze del Centro storico, con i piatti della tradizione italiana e locale.

Ad impreziosire ulteriormente il programma, il “Barbera Party”, notte bianca con festa nei bar e nei locali del centro storico, e negozi ed esercizi commerciali aperti per l’occasione, lo spettacolo di Ivana Bertoletti “Oltre il buio”, per la rassegna Teatro a Colori. Per celebrare il 400° anniversario dell’Assedio della Città ad opera delle truppe savoiarde dal 12 al 24 maggio 1613, figuranti, armigeri e damigelle percorreranno il centro storico nei giorni di Nizza è Barbera.

Per informazioni e prenotazioni:

Enoteca Regionale di Nizza Monferrato

Aperta da martedì a domenica 9,30/13 – 15/19,30

Wine Shop: Via Carlo Alberto 58 – 14049 Nizza  Monferrato (AT)

Sede legale e Uffici: Via Crova 2 – 14049 Nizza  Monferrato (AT)

Tel. 0141 793350

Fax 0141 724683

Mail: info@enotecanizza.it

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here