NATALE SOLIDALE: i cesti della Solidarietà di Coldiretti per la Toscana alluvionata

0
354

“Comperare prodotti del territorio direttamente dagli agricoltori è il miglior modo per far ripartire l’economia nei territori colpiti dall’alluvione dove sono a rischio migliaia i posti di lavoro”, ha affermato il presidente della Coldiretti Sergio Marini. In vista del Natale, Coldiretti offre la possibilità di acquistare in tutta Italia, attraverso la rete degli agricoltori di Campagna Amica, alcune delle migliori specialità che hanno reso la Toscana celebre in tutto il mondo.

La Toscana alluvionata si salva partendo dalla tavola, con l’acquisto dei prodotti tipici della campagna strappati al fango. Pecorino, olio toscano IGP, vini Morellino di Scansano della Maremma e Candia dei Colli Apuani, ma anche miele e conserve di pomodoro per aiutare le aziende agricole alluvionate.

Questi prodotti potranno essere acquistati direttamente dagli agricoltori colpiti dall’alluvione in via Tiburtina 695,  a Roma, dove è stato inaugurato il nuovo mercato di Campagna Amica, con la presenza del presidente della Coldiretti Sergio Marini e della neo eletta Miss Italia Giusy Buscemi. Anche per coloro che vivono lontano dalla capitale, è possibile acquistare un “Cesto della Solidarietà” disponibile in tre tipi di varia grandezza, tutti con prodotti delle zone colpite, il cui prezzo varia dai 33€ ai 47€.

Acquistare questi prodotti significa rimettere in moto una filiera che garantisce opportunità economiche e lavoro, ma anche sostenibilità ambientale. Un’ opportunità che può essere colta acquistando questi prodotti attraverso la rete di vendita diretta degli agricoltori di Campagna Amica, ma anche scegliendo questi luoghi come meta delle vacanze, magari soggiornando negli agriturismi di Terranostra dove più gelosamente sono mantenute le tradizioni alimentari.

Per acquistare i Cesti Solidali: www.coldiretti.it

Federica Caiazzo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here