MOIO DELLA CIVITELLA (SA). Pochi chilometri al di sopra di Vallo della Lucania si trova la tranquilla località di Moio della Civitella, un borgo cilentano di origini antiche, che risalgono all’epoca lucana.

Nella sua vicinissima frazione Pellare si trova uno dei più interessanti e affascinanti Musei delle Tradizioni Contadine, con una ricchissima raccolta di oggetti, di cui molti assolutamente introvabili altrove, che riportano ai costumi e alla vita di un tempo.

La visita al museo è gratuita, previo appuntamento telefonico (0974-66143), effettuabile in genere di mattina dalle 9 alle 13.

E se si ha la fortuna di essere guidati dalla entusiasta e competente responsabile del museo, la dr.ssa Alida Puglia, diventa a dir poco impedibile.

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here