MIPAAF: 12 milioni di euro per la corilicoltura italiana

0
319

Dalla riunione del Gruppo di lavoro, costituito presso il Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato – I.G.R.U.E, al quale hanno partecipato rappresentanti del Mipaaf, è emersa la volontà del Ministero di destinare al comparto della frutta a guscio oltre 12 milioni di euro di risorse nazionali.

La finalità è quella di rafforzare, tra l’altro, la competitività delle nocciole italiane, soggette alla forte concorrenza della Turchia sui mercati internazionali. Si tratta di un cofinanziamento nazionale nell’ambito del regime comunitario di aiuto alle superfici di frutta a guscio, che mette a disposizione del settore, per l’anno in corso, risorse nazionali pari a 12,075 milioni di euro, che vanno ad aggiungersi allo stanziamento comunitario di 15,710 milioni di euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here