Farcito con tonno e formaggio, dalla consistenza soffice e morbida è sicuramente una ricetta d’effetto, che farà la gioia di tutti i commensali.

Ingredienti per un albero da 900 grammi

Per il lievito: 150 g farina Manitoba, 90 ml acqua, 15 g lievito di birra fresco.

Per l’impasto: 250 g farina 00, 100 g farina Manitoba, 100 g burro (morbido), 50 ml acqua, 30 g zucchero, 2 uova (medie), 10 g sale, 200 g di tonno sott’olio, 200 g Edamer, 1 uovo + 1 cucchiaio di latte per spennellare, 50 g formaggio per la decorazione, 4 pomodorini, 4 olive nere, rametti di finocchio per decorare.

Procedimento:

Impastare in una ciotola farina, acqua e lievito sbriciolato con l’aiuto di una forchetta e poi con le mani. Riporre il lievito in una ciotola, coprire con pellicola trasparente e lasciate lievitare per 50 minuti, nel forno spento.

Una volta pronto, inserire il lievito a pezzi nella ciotola della planetaria insieme all’acqua. Lavorate con la frusta K o a foglia a bassa velocità, per far amalgamare i due ingredienti. Unire le due farine e versarne ¾ all’interno della ciotola della planetaria, insieme alle uova e allo zucchero.

Azionare la planetaria e lavorare l’impasto fino a quando non si sarà staccato dalle pareti della ciotola. Unire il burro a pezzetti, il sale e il resto della farina, poco alla volta.

Quando si otterrà un composto omogeneo, lavorare l’impasto per 10 minuti, inserendo l’apposito gancio e alzando la velocità. Adagiare l’impasto ottenuto all’interno di una ciotola leggermente unta di olio. Coprire con pellicola e far lievitare per 2 ore per poi rovesciare l’impasto sulla spianatoia infarinata e stenderlo ad un’altezza di 1 cm.

Con un coppapasta da 7 cm, ricavare i 15 cerchietti/palline che comporranno il Danubio albero di Natale. Scolare il tonno, recuperando l’olio che potrete usare per altre preparazioni in cucina, e tagliare il formaggio a dadini.

Prendere un cerchietto, appiattirlo con i polpastrelli e adagiare all’interno qualche dadino di formaggio e qualche pezzetto di tonno. Richiudere i lembi verso il centro in modo da formare un sacchettino.

Dare una forma arrotondata e proseguire con le altre porzioni di impasto. Prendete lo stampo Albero di Natale e disporre all’interno le palline di impasto ripiene di tonno e formaggio. Coprire con pellicola e lasciare lievitare per 1 ora nel forno spento.

Completata la lievitazione, spennellare la superficie con dell’uovo sbattuto con 1 cucchiaio di latte e infornare nel forno statico preriscaldato a 180°C per 35 minuti. Una volta pronto, lasciare intiepidire leggermente.

Preparare la decorazione: ritagliare dal formaggio 1 stella grande e alcune più piccole e tagliare i pomodorini a metà.

Decorare la base con dei rametti di finocchio e il resto della superficie con le olive, i pomodorini e le stelle di formaggio. Portare subito in tavola in modo da gustarlo appena tiepido.

La ricetta è della blogger Leyla Farrella di Giallo Zafferano

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here