Le storie della gente di Terra Madre firmare da Puzzi. Una presentazione, una cena con le Comunità

0
287

CASERTA. Il 3 gennaio alle 20.30, presso la pizzeria-osteria “Elite-Rossi” di Alvignano, Antonio Puzzi presenterà il libro realizzato da Slow Food Campania per raccontare le storie della gente di Terra Madre sul territorio regionale.

L’evento, promosso da Slow Food Volturno e Pro Loco Alvignanese, sarà l’occasione per presentare le quattro Comunità del Cibo presenti nel Medio Volturno: gli Agricoltori Custodi Colline del Caiatino, la Comunità Castagna Ufarella dei Monti Trebulani, la Comunità dei Produttori dell’Oliva Caiazzana, i Produttori delle Colline del Medio Volturno.

Nel corso della serata Pasqualino Rossi e mamma Rita proporranno il seguente menù con i prodotti delle Comunità del Cibo:

– Assaggio di zuppa di fagioli rossi di Alife con castagne ufarelle

– Assaggio di tagliarielli e ciceri di Castel di Sasso

– Pizza Volturno (con provola affumicata, olive caiazzane e rape sfritte)

– Birra Karma

Costo della cena (incluso il volume “Terra Madre in Campania”): € 20,00

Terra Madre in Campania è un volume di 48 pagine in formato tascabile, a cura di Antonio Puzzi. Ogni Comunità del Cibo viene presentata attraverso una breve scheda e alcune curiosità. Frequenti i rimandi multimediali con l’introduzione dei QR-code. L’introduzione del Presidente Slow Food Campania e Basilicata, Gaetano Pascale, apre il repertorio.

Le riflessioni di Erasmo Timoteo, Nicola Sorbo e Giancarlo Capacchione, responsabili del progetto delle Comunità del Cibo in Campania chiudono il testo. Una tavola pieghevole (formato aperto: 29,7 x 42 cm) contiene infine una mappatura della Campania “slow”. Per acquistare Terra Madre in Campania (ogni copia ha un costo di € 7,00) e sostenere così le attività messe in campo da Slow Food in Campania, è possibile rivolgersi alla Condotta Slow Food Volturno o scrivere a slowfood.volturno@libero.it o info@slowfoodcampania.com.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here