La notte dello Scorzamauriello. Quando in Italia non era ancora arrivata Halloween…

0
425

EBOLI (SA). Si chiama "La Notte dello Scorzamauriello" ed è una notte magica un po’ dappertutto, peccato che la globalizzazione l’abbia uniformata facendola diventare in tutto il mondo la festa di Halloween. Ed invece in provincia di Salerno l’Associazione “Le Tavole del Borgo”si riappropria di una notte che era fatta di storie di folletti e perché no…anche di gastronomia.

Così per il terzo anno consecutivo l’Associazione, contrappone alla ormai classica festa di Halloween, l’originale "Notte dello Scorzamauriello". Cibi, cene, scherzi, spettacoli, travestimenti…e tanta allegria nel borgo antico.

 

Programma:

Sabato 30 ottobre ore 18:00, in Piazza Porta Dogana (Centro Storico) ad Eboli.

Grande festa popolare, in cui si alterneranno: Animazione, stregoneria, racconti e una ricca cucina tradizionale, una serata aperta a tutti , grandi e piccini!

Domenica 31 Ottobre ore 21:00

Cena-spettacolo nei quattro ristoranti de "Le Tavole del Borgo". Uno spettacolo insolito e appetitoso, in cui la cucina e le sale da banchetto dei Ristoranti "Il Panigaccio"," Vico Rua", "Osteria Gattapone" e la "Trattoria Porta Dogana" diventano un unico palcoscenico per commensali, attori e per un ospite a sorpresa ….lo Scorzamauriello, che circuirà, burlandoli amabilmente, gli invitati.

 

> Per info :320.2838819

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here