In cucina con erbe e spezie. Pesce spada alla citronella

0
732

CITRONELLALa citronella, chiamata anche lemongrass, è una graminacea delle regioni temperato-caldo e tropicali del Vecchio Mondo.

Si tratta di piante cespugliose che possono raggiungere anche il metro di altezza, che emanano un gradevole profumo agrumato.

La citronella ha un odore che ricorda il limone e viene largamente usata in India e in altri paesi dell’Asia come ingrediente di salse e zuppe. In Asia e in Africa è utilizzata per la preparazione di tisane.

Ingredienti per 4 persone:

4 fettine di pesce spada;

200 grammi di peperoncini verdi;

100 grammi di citronella fresca;

2 spicchi d’aglio;

2 bicchieri di aceto di vino bianco;

100 grammi di zucchero di canna;

Procedimento:

In un pentolino, mettete i peperoncini, tagliati a rondelle, lo zucchero di canna, l’aceto, l’aglio schiacciato e la citronella tagliata a tocchettini.

Lasciate cuocere per una decina di minuti, finché lo zucchero non si è sciolto. Mettete il pesce spada a marinare con la salsa ottenuta, per 3 ore inserendo il tutto in un sacchetto. A questo punto mettete i tranci su una teglia da forno e lasciatela cuocere per 20 minuti a 170°C (oppure eseguite la cottura in una padella antiaderente), bagnandola di tanto in tanto con la sua marinata.

Servite il pesce spada con la sua salsa di cottura e del riso lessato in precedenza. Il più coreografico è quello di Venere, di colore nero, ma può andar bene anche il riso Basmati.

ABBINAMENTO BIRRA ARTIGIANALE: “Syrentum” del Birrificio Sorrento (con bucce di limoni di Sorrento)

ABBINAMENTO MUSICALE: “Birra” di JAGA Brothers

Antonella Petitti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here