IDEE per San Valentino. “Amore viscerale”: lo spaghettone con burro acido e barbabietola

0
449

Lo chef Maurizio Amato del ristorante “Veleno” di Brescia per questo San Valentino ci propone un piatto provocatorio ed interessante, anche cromaticamente.

Un gioco di colori ed acidità, per non prendersi mai troppo sul serio e divertirsi con romanticismo!

Ingredienti per 2 persone:
• 1 cipolla dorata;
• 50 gr di aceto di vino bianco;
• 110 gr di vino bianco (Pinot bianco):
• 120 gr di burro
• 2 rape rosse
• 120 gr di Spaghettone Felicetti

Procedimento:

Frullare le rape, setacciare per ottenere il succo.
In una casseruola a fuoco dolce mettere la cipolla tagliata a fette non troppo sottili.
Aggiungere aceto e vino fino a quando la cipolla non assume un aspetto trasparente e l’alcool sarà evaporato.
Togliere dal fuoco e un po’ alla volta sciogliere il burro freddo.
Setacciare tutto il composto.
Raffreddare e conservare in frigorifero.
Cuocere la pasta in acqua salata, scolare e mantecare con il burro acido freddo e il succo della barbabietola.

“Lo ‘spago’ che a capo e a coda ha due anime che si incontrano.
Amore viscerale è il nome del piatto di San Valentino…con un pizzico di acidità.”
Maurizio Amato, Chef

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here