Emergenza rifiuti in Sicilia. Nominato Lombardo come commissario

0
283

L’estate non risparmia, laddove ci sono già problemi di rifiuti, la situazione degenera. Non si è potuta sottrarre nemmeno la Sicilia. Una nota del Consiglio dei Ministri ha dichiarato pochi giorni fa lo stato di emergenza per la situazione dei rifiuti, nominando Commissario il Presidente della Regione Siciliana Raffaele Lombardo.
Il Commissario, che potrà avvalersi di tutte le deroghe previste per l’emergenza, dovrà definire entro 60 giorni un nuovo Piano rifiuti d’intesa con la Protezione civile nazionale e previa approvazione del Ministero dell’Ambiente.
Il piano dovrà prevedere la realizzazione di impianti di termovalorizzazione adeguati che dovranno essere in project–financing.
Nell’incarico commissariale confluisce anche l’emergenza per la discarica di Bellolampo per la quale dovrà essere prevista la messa in sicurezza e l’ampliamento al fine di assicurarne l’autonomia fino all’entrata in funzione degli impianti di termovalorizzazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here