DOLCI. Mattonella di biscotti e crema di ricotta

0
186

La mattonella di biscotti e crema di ricotta è un dolce facilissimo da preparare e davvero goloso. E’ un ottimo dessert “last minute”, ma è anche una perfetta merenda per i vostri bambini, nutriente e buonissima.

Prepararla è davvero un gioco da ragazzi: è un dolce “quasi” senza cottura, nel senso che l’unica cosa che andrà cotta sul fornello è la crema pasticcera, che verrà mescolata alla ricotta, ma ci metterete davvero pochissimo tempo a prepararla e, volendo, la si può preparare anche in anticipo.

Difficoltà: molto bassa
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 10 minuti
Porzioni: 4-6 persone
Costo: molto basso

Ingredienti:
400 gr. di biscotti secchi
q.b. cacao amaro in polvere
200-250 ml. latte
2 cucchiaini di zucchero
Per la crema
250 ml. di latte
30 gr. di farina 00 o amido di mais
50 gr. di zucchero
1 uovo
Buccia di mezzo limone
150 gr. di ricotta (ben sgocciolata, meglio se del giorno prima)

Preparazione
Preparare la mattonella di biscotti e crema di ricotta è facilissimo. Vediamo insieme il procedimento. Preparate prima di tutto la crema pasticcera.

Lavate bene un limone e prendete un po’ di buccia, facendo attenzione a non tagliare la parte bianca, che è un po’ amarognola.

Mettete a scaldare in un pentolino il latte con la buccia di limone e, quando sarà ben caldo (non deve bollire), toglietelo dal fuoco ed eliminate le bucce del limone.
In una ciotola a parte lavorate l’uovo con lo zucchero e poi unite anche la farina. Mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Versate poi il latte nel composto appena ottenuto e lavorate ancora con una forchetta o con delle fruste elettriche finchè non otterrete un composto senza grumi.

Mettete sul fuoco e fate addensare per qualche minuto. Dal momento in cui la crema comincerà a bollire, continuate la cottura per altri 2-3 minuti, poi spegnete il fuoco, mettete la crema in una ciotola a chiusura ermetica e lasciate raffreddare.

Quando sarà completamente fredda, unite la ricotta e amalgamate bene gli ingredienti. La crema è pronta per essere utilizzata.

Adesso potete passare ad assemblare la vostra mattonella di biscotti e crema di ricotta. Mettete in un piatto il latte e 2-3 cucchiaini di zucchero e mescolate.

Prendete un piatto da portata rettangolare. Cominciate a bagnare velocemente i biscotti nel latte e a sistemarli sul piatto uno accanto all’altro.

Spalmate uno strato di crema di ricotta sui biscotti e cospargete con un leggero strato di cacao. Procedete con la seconda fila di biscotti bagnati nel latte, uno strato di crema, una spolverata di cacao.

Secondo i vostri gusti, potete fare 2 o 3 strati di crema. Terminate con un ultimo strato di biscotti inzuppati nel latte e un po’ di cacao.

Lasciate riposare in frigo la vostra mattonella di biscotti per 1-2 ore prima di servirla: in questo modo, la crema si rassoderà ulteriormente e i biscotti si inumidiranno, rendendo questo dolce veloce davvero cremoso e scioglievole in bocca!

Provare per credere!

Varianti:
Per arricchire ulteriormente la vostra crema di ricotta, potete aggiungere anche delle gocce o scaglie di cioccolato.
Per bagnare i biscotti, potete utilizzare il latte con un po’ di zucchero, come ho fatto io, oppure potete bagnarli con caffè lungo, latte e caffè, latte e cacao solubile o, se non ci sono bimbi, potete anche utilizzare una bagna leggermente alcolica.

I consigli del blog La cucina sottosopra

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here