Degustare i Picentini. Con Gustacasali un percorso enogastronomico suggestivo e gustoso

0
297

GIFFONI SEI CASALI (SA). Giovedi 6 settembre si terrà Gustacasali, evento itinerante che si fonda sull’idea di un percorso enogastronomico suggestivo ed affascinante. Si degusteranno, gratuitamente, nei ristoranti che partecipano all’iniziativa, piatti tipici e tradizionali.

Ogni ristorante proporrà una propria specialità. Sarà un itinerario enogastronomico che, di sosta in sosta, esalterà la tradizione, il gusto e l’autenticità dei piatti locali, tutto ciò in uno scenario paesaggistico e architettonico di particolare rilevanza tra le colline e i monti Picentini con il calore e l’accoglienza della comunità locale. Potrai provare emozioni da portare con te, indimenticabili, in un percorso di incontri gastronomici quali la frunnella, il migliaccio, il cinghiale con le chiuchiarole, la pasta con le castagne, gli spaghetti alla nocciola, la coccarda, la crespella, le treccine e tanto altro.

E’ l’ora di puntare al “buon mangiare” e di condividere le nostre autenticità gustando le ricette della cucina tradizionale, le nuove offerte gastronomiche frutto dell’opera laboriosa e attenta di tanti operatori e la bontà di prodotti locali come la nocciola, la castagna, l’olio extravergine di oliva, la confettura di pera pericina, la mozzarella di bufala campana DOP, il pane tradizionale con lievito madre e gli straordinari dolci sulla base di antiche ricette.

Il percorso sarà il seguente, per chi proviene da Pontecagnano/Salerno:  “Ponte Molinello” (Malche) –  “Al vecchio Rifugio” (Malche) – Si prosegue sulla strada che porta a Capitignano da “Popilia” (Serroni/Capitignano) – “Al Frantoio” (Capitignano)  – “Graffiti” (Prepezzano) – “Il Gatto e la Volpe” (Sieti Basso) – “Osteria Il Brigante” (Sieti Alto)

E’ da sottolineare la collaborazione fattiva ed entusiasta della rete dei ristoranti del territorio, realtà di impresa nel campo dell’ospitalità e dell’accoglienza che, nel corso degli anni, è nata e si è sviluppata grazie ad un lavoro di promozione del territorio. Tutti sono impegnati ad aprire le porte del cuore ai visitatori ed ai turisti.

 Diverse le iniziative di marketing promozionale messe in campo grazie alla collaborazione tra i ristoratori e il Comune:

•             Lasciando la propria e-mail in ogni ristorante si ha la possibilità di essere sorteggiati e di vincere una cena per due nei ristoranti che aderiscono all’iniziativa  GUSTACASALI.

•             Nel punto accoglienza installato in ogni ristorante che partecipa all’iniziativa è possibile ritirare un coupon che regala uno sconto del 15% su un pranzo o cena valido fino alla prossima edizione di GUSTACASALI (regolamento in loco).

•             Inoltre, la rete del percorso gastronomico GUSTACASALI promuoverà all’interno di ogni ristorante un sostegno solidale per i terremotati dell’Emilia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here