CAMPANIA: previsti contributi per associazioni di apicoltori

0
252

Sul BURC del 27/12/2010 è stato pubblicato il Decreto Dirigenziale n. 765 del 17/12/2010 del Settore “Sperimentazione, informazione, ricerca e consulenza in agricoltura” che approva il bando pubblico per il finanziamento di attività autogestite da associazioni di apicoltori, relativo alle azioni di:

– assistenza tecnica;

– incontri periodici con apicoltori, dimostrazioni pratiche ed interventi in apiario;

– acquisto di idonei presidi sanitari per il controllo della varroasi;

– acquisto di sciami ed api regime del sottoprogramma regionale per l’annualità 2010/2011, approvato con la DGR n. 842 del 3/12/2010.

I beneficiari dell’iniziativa sono le associazioni di apicoltori, le cui norme statutarie consentano l’accesso ai benefici previsti dal bando, che:

– siano legalmente costituite ed abbiano sede legale nel territorio della regione Campania;

– siano costituite da un numero di almeno 40 soci;

– almeno due terzi dei soci componenti siano apicoltori e, secondo le vigenti norme, abbiano dato formale comunicazione alle AASSLL degli alveari detenuti.

A tali Associazioni che progettano e realizzano:servizi di assistenza tecnica, incontri periodici con apicoltori, dimostrazioni pratiche ed interventi in apiario, piani di acquisto di idonei presidi sanitari per il controllo della varroasi, piani di acquisto di api regine, può essere concesso un contributo per singolo progetto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here