BATTERIO KILLER: l’insalata di cetrioli antipsicosi. Succede in tv…

0
316

Accanto a misure adeguate di sostegno ai produttori agricoli ingiustamente colpiti, occorre  intervenire con la corretta informazione per fermare la psicosi che ha determinato il crollo nei consumi a livello nazionale e comunitario.

E’ quanto afferma la Coldiretti nel sottolineare che un primo segnale è arrivato oggi dal Ministro della Politiche Agricole Saverio Romano e dal presidente della Coldiretti Sergio Marini che hanno mangiato una insalata di cetrioli “antipanico” nel corso della registrazione della trasmissione televisiva “Telecamere” condotta da Anna La Rosa.

Una iniziativa per riaffermare il primato qualitativo e di sicurezza alimentare della produzione ortofrutticola italiana che sta subendo ingiustamente gli effetti dei ritardi e delle incertezze nella gestione dell’emergenza che hanno chiamato in causa ingiustamente alcuni prodotti. 

Il 43 per cento degli italiani di fronte ad una emergenza alimentare evita gli alimenti di cui ha sentito parlare per un certo periodo di tempo, mentre il 13 per cento lo esclude definitivamente dalla dieta, con solo il 30 per cento che si preoccupa, ma non cambia acquisti e il 12 per cento che ignora l’informazione, secondo le elaborazioni Coldiretti su dati Eurobarometro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here