AVOCADO. Facciamone una maschera per capelli, sostenibile ed efficace

0
857

Biottine, oggi finalmente vi scrivo la ricetta della mia fantastica maschera per capelli all’Avocado. Io l’ho fatta la settimana scorsa e con ieri, già l’ho provata tre volte perchè mi è piaciuto tantissimo il risultato: ricci corposi e definiti!

Questa maschera nutre in profondità i vostri capelli, e potrete dire addio al quel fastidioso e anti estetico effetto crespo.

La ricetta è molto semplice e poco elaborata perchè ho voluto sfruttare a pieno le proprietà degli avocado che sono di produzione propria! Il mio papà e mio zio hanno il pollice verde e quindi abbiamo un paio di piante.

PROPRIETÀ:

L’avocado è un frutto molto ricco di proteine e di grassi, questi ultimi presenti in percentuale quasi paragonabile a quella delle olive, e di vitamina A, B1, B2, B6, D, E, K, PP.

E’ un vero concentrato di energia, ogni 100 grammi di polpa troviamo il 7 % di zuccheri, il 19% di grassi e quasi il 2% di proteine.

Molto abbondante anche la presenza di minerali, in particolar modo il potassio, paragonabile in quantità a quello contenuto in tre banane; presenti, anche se in quantità minore, fosforo, zolfo, magnesio e calcio.

Oltre all’acqua, che naturalmente rappresenta la componente principale (76 %), abbiamo anche la presenza di fibra solubile ed insolubile, carboidrati ed amido.

L’assunzione di avocado è molto consigliato alle donne in gravidanza in quanto contiene una buona percentuale di acido folico che aiuta nella prevenzione di malformazioni del sistema nervoso e del cervello.

Tornando alla ricetta ecco quello che vi occorre:

AVOCADOINGREDIENTI:

Avocado = 1/2
Miele = 1 cucchiaio
Yogurt Bianco = 2 cucchiai
Cannella = 1 cucchiaino
Olio Extra Vergine di Oliva = 2 cucchiai
Potete arricchirla ancora di più aggiungendo…

Uova = 1
Aceto balsamico = 1 cucchiaio
Olio essenziale di Limone = 3 gocce
Burro di Karite = 1 cucchiaio
Altri oli a piacere = 1 cucchiaio

Entrambe le ricette, richiedono la stessa procedura di preparazione e applicazione, cioè:

Sminuzzate l’avocado e frullatelo, io vi consiglio di usare il minipimer.
Poi aggiungete gli altri ingredienti e continuate ad usare il frullatore ad immersione.

Se vi rendete conto che la maschera è troppo liquida aggiungete un po’ di miele, se è troppo densa aggiungete un po’ di olio o di yogurt.

La maschera è quindi pronta per essere applicata sui capelli asciutti almeno per un’oretta. Come sempre, coprite la testa con la pellicola trasparente o una cuffia e con un asciugamano caldo.

Dopo sciacquate i capelli con abbondante acqua tiepida (mi raccomando l‘acqua troppo calda può danneggiare i capelli, al contrario quella fredda aiuta ad eliminare il crespo, chiudendo le squame dei capelli rendendoli anche più lucidi. Per questo si consiglia di fare l’ultimo risciacquo con acqua fredda e aceto!

Procedi poi con il tuo normale lavaggio. Io preferisco la prima ricetta, che ho deciso infatti di farne un po’ in più e congelare.

Sabina Giannatiempo

blogger di Parentesi Bio

 

Prova anche questa!

RICETTE di BELLEZZA. I semi di lino diventano gel per capelli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here